Home » Smartphone » Samsung Galaxy S21 Ultra nei test di resistenza e teardown di Zack
samsung galaxy s21 ultra

Samsung Galaxy S21 Ultra nei test di resistenza e teardown di Zack

di Roberto Naccarella

Come di consuetudine anche il Galaxy S21 Ultra, come tantissimi top di gamma del passato e del presente, è passato sotto le torture di Zack del canale YouTube “JerryRigEverything”. Come sempre, anche stavolta il famoso YouTuber ha voluto testare l’effettivo grado di resistenza del nuovo telefono presentato da Samsung lo scorso 14 gennaio (insieme al Galaxy S21 “standard” e alla versione Plus). Il primo dei due video riguarda proprio la resistenza ai forti urti, ai graffi sul lato anteriore e posteriore e anche alle fiamme.

Il Galaxy S21 Ultra si comporta piuttosto bene in ogni “tortura” inflitta da Zack. Tuttavia, qualche piccolo problema è emerso, come ad esempio la presenza di un secondo proteggi-schermo, più difficile da individuare, che si trova proprio sotto il primo proteggi-schermo in plastica. Questa particolarità rende più facile la formazione di graffi in superficie. Inoltre, se sulla scocca principale i graffi sono causati dalla superficie satinata, con il modulo fotocamera bisogna stare più attenti perchè è in alluminio verniciato.

Il video sulla resistenza del Galaxy S21 Ultra alle varie torture non è l’unico, dato che JerryRigEverything ha messo a disposizione anche il filmato che permette di avere uno sguardo molto più dettagliato sulle componenti interne del prodotto, in attesa che venga commercializzato anche su Amazon. Lo YouTuber ha infatti smontato lo smartphone pezzo per pezzo in un teardown dettagliato che svela tutti i suoi segreti interni. Il device è stato già commercializzato in Italia e sarà disponibile su Amazon dal 2 Febbraio: attualmente è in pre-ordine a 1459 euro.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti