Home » Software » Android Auto si aggiorna in grande: novità per VOIP, notifiche e tanto altro
android auto

Android Auto si aggiorna in grande: novità per VOIP, notifiche e tanto altro

di Patrizia Maimone

Queste sono ore importanti per Android Auto che si sta aggiornando alla nuova versione. Il rilascio, infatti, è già iniziato sul Play Store nonostante non sia ancora disponibile per tutti e, per il completamento potrebbero volerci diversi giorni. Dopo vari aggiornamenti passati (tra cui l’introduzione del supporto wireless), sono in arrivo ulteriori novità. Mediante un’analisi approfondita dell’intero APK è stato possibile individuare alcuni cambiamenti rispetto alla versione precedente. Novità che potrebbero arrivare come potrebbero, invece, non giungere mai. Nulla è ancora ufficiale ma vale comunque la pena dare un’occhiata, non trovate?

Android Auto: cosa dovrebbe cambiare

In base al raffronto effettuato con la versione precedente di Android Auto sono apparse alcune novità che, seppur ufficiose, meritano di essere citate.

  • Le chiamate VoIP potrebbero presto integrare risorse testuali per ogni chiamata in arrivo;
  • aprendo e chiudendo le varie applicazioni potremmo veder cambiate le modalità in cui queste si aprono e chiudono;
  • se possediamo una Suzuki, una SAIC Macs o una DAF ne vedremo comparire la rispettiva icona specifica. Lo stesso varrebbe per autoradio PTW e YEAR;
  • arriverà molto probabilmente un badge che mostrerà sul display di Android Auto le notifiche per i messaggi ricevuti;
  • miglioramenti nell’utilizzo del touchpad, se previsto dal nostro veicolo;
  • sarà possibile il reset delle informazioni personali presenti sull’app.

Google, manca ancora l’ufficialità

Dal teardown dell’APK si è notato, quindi, come la nuova versione di Android Auto (la 6.1.6105) potrebbe portare diverse novità rispetto a quanto siamo abituati con la versione attuale. Il condizionale, però, rimane d’obbligo, dal momento che Google non ha ufficializzato nulla per cui si tratta semplicemente di news ufficiose. Indispensabile, quindi, prenderle con le dovute cautele in quanto non è detto che questi cambiamenti arriveranno e se lo faranno non si conoscono i tempi necessari.

Vale la pena sottolineare come questa nuova versione di Android Auto abbia dei requisiti minimi da rispettare per poter procedere all’installazione. Si tratta della prima volta che questo accade. In particolare, per riuscire ad installare questa versione sarà indispensabile essere in possesso almeno di Android 6.0. Nulla da fare, quindi, per tutte le versioni precedenti sulle quali non sarà più possibile procedere con l’installazione.

Download file APK

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti