Home » App & Gaming » La guerra Reddit-Wall Street potrebbe diventare un film: Netflix è all’opera
alternative a netflix

La guerra Reddit-Wall Street potrebbe diventare un film: Netflix è all’opera

di Carlo Desi

Sono passati pochi giorni dal momento in cui si è diffusa la notizia che un paio di investitori di GameStop sono diventati miliardari grazie a Reddit ed Elon Musk. Una vicenda che ha del paradossale e che da tale è passata attraverso gli occhi del mondo che assisteva, stranito, al tutto. Ma non è finita qui! Pare, infatti, che tra i due “contendenti”, Reddit e Wall Street, ci sia un terzo che ne sta traendo beneficio o pensa di poterlo fare. Stiamo parlando di Netflix. Ma cosa c’entra il colosso dello streaming mondiale con tutto questo? Vediamolo insieme.

Netflix al lavoro per raccontare la vicenda Reddit-Wall Street

Netflix è leader nella distribuzione di film e serie TV. Non ci stupisce, quindi, che abbia deciso di cogliere al volo la ghiotta occasione del paradosso accaduto negli ultimi giorni tra Reddit e Wall Street. Pare che un film su tutta vicenda sia già in lavorazione e che la sceneggiatura sia già stata affidata a Mark Boal, già sceneggiatore di Zero Dark Thirty.

Non è chiaro se la stesura sia già iniziata in quanto Netflix mantiene, come giusto che sia, il più stretto riserbo su questo progetto. In base agli ultimi rumors pare che insieme a Boal potrebbe essere stato ingaggiato anche Noah Centineo, uno degli attori che ha fatto più “furore” con “Tutte le volte che ho scritto ti amo”, pellicola del 2018.

Idea condivisa da MGM, chi la spunterà?

Secondo quanto riferito da alcune tra le fonti più informate, Netflix potrebbe non essere l’unico ad aver pensato di basare il proprio lavoro su questa strana vicenda. Anche MGM ci starebbe pensando. Pure in questo caso ci sarebbero alle spalle collaborazioni di spicco. L’azienda, infatti, si sarebbe rivolta a Ben Mezrich, giò noto per aver scritto “Miliardari per caso”, libro sull’origine di Facebook.

Non è chiaro, anche in questo caso, quali saranno le tempistiche perché il testo in questione possa vedere finalmente la luce. Il condizionale, quindi, per il momento è d’obbligo! Una cosa sola appare molto più che certa: l’argomento sta facendo gola a molti e non è escluso che nelle prossime settimane possa ispirare altri grandi del settore. Vi terremo aggiornati!

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti