Home » Gadget » Le etichette energetiche sono cambiate in tutta Europa: ecco le novità
etichette energetiche 2021

Le etichette energetiche sono cambiate in tutta Europa: ecco le novità

di Roberto Naccarella

Da oggi 1° Marzo 2021 cambiano anche le etichette energetiche per gli elettrodomestici, un sistema che nel corso degli anni ha permesso agli utenti di orientarsi al meglio nell’acquisto di questi prodotti. In base alle caratteristiche degli elettrodomestici, infatti, viene assegnata una classe energetica: con il tempo sono state aggiunte anche ulteriori classi per identificare meglio la A, come ad esempio A++ e A+++. Migliore è l’etichettatura, più bassi saranno i consumi del prodotto.

Tuttavia, in questo 2021 assisteremo ad un rinnovamento di queste etichettature energetiche da parte dell’Unione Europea. Già da questo mese, infatti, non vedremo più nessun prodotto con A++ oppure A+++, ma solo classi dalla A alla G (prima si andava fino alla D, ndr). Le nuove etichette energetiche daranno poi molte più informazioni agli utenti, grazie ad un codice QR Code che consentirà di scoprire la durata dei cicli di lavaggio o quante bottiglie possono entrare dentro un frigorifero.

Le nuove etichette energetiche si applicano a frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie e televisori. Sono comprese anche le lampade e le lampadine, anche se per questi prodotti il rinnovo non scatta dal 1 marzo 2021, bensì dal 1 settembre prossimo. Per non creare troppa confusione negli utenti, per un periodo di tempo gli elettrodomestici interessati verranno forniti con entrambe le etichettature, anche per consentire un confronto diretto tra i due sistemi.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti