Home » App & Gaming » Facebook sfida TikTok e lancia BARS: il social network dei rapper
facebook bars

Facebook sfida TikTok e lancia BARS: il social network dei rapper

di Roberto Naccarella

Il successo travolgente di TikTok non è molto digerito dagli altri colossi dei social network, ed è per questo che di tanto in tanto spuntano fuori possibili soluzioni alternative che vadano a “frenare” l’avanzata del social cinese. Nelle ultime ore Facebook ha annunciato il lancio di BARS, una nuova applicazione dedicata esclusivamente ai dispositivi che funzionano con iOS e che sembra incentrata principalmente sul rap. D’altronde BARS sta per Barre, che è il termine usato nella scena rap per stabilire i tempi nei brani.

BARS è un’app (per ora in closed beta negli USA, ndr) che fornisce agli utenti una serie di filtri audio e video (assieme a molti effetti) da “studio”, come afferma il colosso di Mark Zuckerberg. L’applicazione sarà in grado di aiutare gli utenti che hanno qualche difficoltà nel fare la rima, suggerendo alcune possibili opzioni. Una volta completato il pezzo, l’utente potrà condividerlo in un breve video di 60 secondi, in modo tale da ricevere le valutazioni degli altri utenti della  nuova applicazione.

Al momento non sono emerse ulteriori dettagli sul nuovo “social network” rivale di TikTok, anche se il sito The Verge – che ha avuto modo di testare la versione beta – afferma che la “resa” degli effetti e dei filtri non sarebbe così qualitativamente alta come vorrebbe far credere Facebook. Tuttavia, considerando la diffusione di rap e trap, è facile immaginare una rapida diffusione di BARS anche qui da noi. Riuscirà l’app a spopolare anche a livello mondiale?

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti