Home » Smartphone » Microsoft prepara Surface Duo 2 con 5G e una fotocamera migliore con AI
microsoft surface duo

Microsoft prepara Surface Duo 2 con 5G e una fotocamera migliore con AI

di Roberto Naccarella

Tra i miglioramenti principali del Surface Duo 2 dovrebbero esserci quelli relativi alla connettività di rete e alla fotocamera. Sono queste le indiscrezioni che circolano online nelle ultime ore e che rivelano come il nuovo prodotto di Microsoft, successore dell’attuale Duo con doppio display, arriverà sul mercato con novità consistenti in entrambi questi aspetti. Per quanto riguarda la connettività, pare certo il passaggio alla connettività 5G, ovvero la rete di nuova generazione (il modello attuale dispone invece del solo 4G, ndr).

Per quanto riguarda l’aspetto fotografico, invece, dovremmo assistere all’introduzione di un algoritmo basato sull’intelligenza artificiale che renderà la fotocamera molto più prestante, assicurando un’esperienza di livello più alto agli utenti. Novità che stanno già ottenendo un certo consenso, anche se non è ancora giunta alcuna conferma da parte del colosso di Redmond. Tuttavia, si tratterebbe di migliorie che renderebbero ancora più funzionale un prodotto che ha già ottenuto pareri positivi grazie soprattutto alla compattezza, alla leggerezza e alla possibilità di usufruire di due display separati senza dover ricorrere necessariamente alla tecnologia che permette di ottenere un vero display pieghevole.

La presenza del 5G sul nuovo modello identificato internamente con il nome in codice Zeta presupporrebbe la presenza di un processore più avanzato. Tra le ipotesi più plausibili troviamo Snapdragon 888, ma non è escluso che per offrire prezzi più abbordabili Microsoft decida di optare per un processore di fascia media come Snapdragon 765G. Ma quando verrà lanciato ufficialmente il Surface Duo 2? Microsoft non ha ancora fornito alcuna data, anche se serviranno probabilmente ancora alcuni mesi. Per ora, l’unico dettaglio confermato è il nome in codice di Surface Duo 2, individuato come “Zeta”.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti