Home » Gadget » L’uomo andrà di nuovo sulla Luna nel 2024: la NASA punta su SpaceX
elon musk jeff bezos

L’uomo andrà di nuovo sulla Luna nel 2024: la NASA punta su SpaceX

di Roberto Naccarella

Sarà SpaceX a mettere a disposizione il primo lander commerciale che avrà il grande compito di riportare due astronauti sulla Luna come accaduto nel 1969. Parliamo del programma Artemis della NASA, che prevede finalmente il ritorno di un equipaggio umano sulla superficie lunare nel 2024. Per la prima volta nella storia sbarcherà sulla Luna una donna, ed è l’altro aspetto decisamente interessante.

La NASA sta sviluppando lo Space Launch System che consentirà a quattro astronauti di viaggiare a bordo della navicella Orion. In seguito due membri dell’equipaggio si staccheranno dal gruppo e affronteranno l’ultimo step del loro viaggio, ovvero il trasferimento al sistema di atterraggio su cui lavorerà proprio SpaceX, la società di Elon Musk che utilizzerà una versione modificata di Starship. I due astronauti resteranno sulla superficie lunare all’incirca una settimana, prima di ritornare in orbita con lo stesso lander, raggiungendo così nuovamente il resto del gruppo sulla navicella Orion per ritornare sulla Terra.

Si conosce già qualcosa di questa astronave HLS di SpaceX, come ad esempio la presenza dei motori Raptor, una cabina molto ampia e anche due sacche d’aria che permetteranno agli astronauti di compiere le loro passeggiate lunari. Stando a quanto trapelato online, SpaceX (che si è aggiudicata un contratto di circa 3 miliardi di dollari) starebbe lavorando intensamente con la NASA per far sì che l’astronave HLS soddisfi tutti i requisiti richiesti.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti