Home » Smartphone » Nokia pubblica la nuova roadmap di Android 11: gli aggiornamenti ritardano
nokia roadmap aggiornamento android 11

Nokia pubblica la nuova roadmap di Android 11: gli aggiornamenti ritardano

di Roberto Naccarella

Da quando è stato rilasciato ufficialmente è quasi passato un anno, eppure Android 11 non è ancora presente su diversi dispositivi Nokia nonostante l’azienda si sia dimostrata una delle più attente lato software. Stando a quanto riportato nell’ultima roadmap, infatti, la distribuzione nei prodotti dello storico brand finlandese dell’undicesima versione del sistema operativo di Google sarebbe in ritardo. Ma da cosa dipende questa problematica, che ovviamente non può fare piacere ai possessori di questi device?

Molto probabilmente la difficoltà di HMD Global, l’azienda che sviluppa dispositivi con il marchio finlandese, risiede nel fatto che la produzione dei suoi (tanti) smartphone è effettuata da terze parti, e sappiamo bene come la pandemia di coronavirus abbia notevolmente complicato la gestione della filiera. Tanto per fare un esempio, l’aggiornamento ad Android 11 per il Nokia 8.3 5G era previsto per l’ultimo trimestre dello scorso anno, ma è giunto solo a febbraio 2021.

E’ stato quello il primo segnale negativo, ed è per questo che HMD Global ha voluto fare chiarezza riproponendo una nuova roadmap con gli aggiornamenti ad Android 11 di fatto “ri-programmati”. Vediamo come nel Q2 del 2021 rientrano telefoni come Nokia 5.3 e 5.4, così come Nokia 2.4 e 1.4. Nel secondo trimestre si aggiorneranno anche 1.3, 1.4 e 1 Plus, mentre nel terzo trimestre di quest’anno l’aggiornamento ad Android 11 riguarderà i modelli 6.2, 7.2 e 9 PureView, con un ritardo di qualche mese rispetto alla precedente roadmap. Nel Q1 si sono già aggiornati 8.3 5G e 3.2, mentre tra il Q1 e Q2 è stato fissato l’aggiornamento di 4.2, 2.2, 8.1 e 2.3.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti