Home » Smartphone » Il 2021 sarà l’anno dei pieghevoli: Xiaomi, Honor, OPPO, Vivo e tante altre
smartphone pieghevoli

Il 2021 sarà l’anno dei pieghevoli: Xiaomi, Honor, OPPO, Vivo e tante altre

di Roberto Naccarella

Il 2021 potrebbe essere l’anno della definitiva consacrazione degli smartphone pieghevoli. Nei prossimi mesi, infatti, assisteremo al lancio di diversi foldable da parte delle aziende principali, molti dei quali caratterizzati da un miglioramento della struttura pieghevole e da un prezzo più basso rispetto ai primi modelli. In prima fila c’è sicuramente Samsung, che presenterà a breve Galaxy Z Fold 3 e Z Flip 3, ma occhio anche ad altre aziende che proveranno a farsi notare in questo settore.

Tra le novità principali troviamo Honor, l’azienda cinese nata da una “costola” di Huawei e ora indipendente, che sarebbe pronta a lanciare nei prossimi mesi il suo “Magic Fold” con display realizzati da BOE e Visionox. E per quanto riguarda invece il nuovo RAZR di Motorola? I fan dell’azienda di proprietà di Lenovo speravano di poterlo avere tra le mani già entro il 2021, ma le ultime notizie rivelano che non sarà così. Ross Young, analista di DisplaySearch e DSCC, ha spiegato che Motorola starebbe lavorando intensamente su questo pieghevole, ma che difficilmente lo vedremo sul mercato prima dell’inizio del prossimo anno.

Tuttavia, entro il 2021 non mancheranno altri modelli caratterizzati da un formato pieghevole, come quelli di Google, Oppo, Xiaomi e Vivo, che presenteranno i loro dispositivi con pannelli targati Samsung. In quanto a Xiaomi, ha già presentato quest’anno il Mi Mix Fold ma a quanto pare è già in arrivo la seconda generazione del foldable. Tra modelli a conchiglia e pieghevoli che si trasformano in tablet ne vedremo delle belle: quale form factor preferite?

Fonte: HDBlog 

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti