Home » PC » Intel e Qualcomm: alleanza storica per la produzione di processori
intel e qualcomm

Intel e Qualcomm: alleanza storica per la produzione di processori

di Roberto Naccarella

Rivali, ma al tempo stesso anche alleati. I principali produttori di chip, Intel e Qualcomm, si danno battaglia per cercare di offrire le migliori soluzioni hardware per i prodotti delle varie aziende, a cominciare dai top di gamma. Nel 2022 assisteremo al lancio di una nuova architettura ARM di Qualcomm personalizzata che permetterà al colosso statunitense di competere al meglio con i processori Intel. Tuttavia, nonostante siano competitors, i due chipmaker americani hanno deciso di collaborare su una nuova tecnologia.

Intel è infatti intenzionata a portare il processo produttivo nell’era degli angstrom, ognuno dei quali è un decimo di nanometro. Un obiettivo molto ambizioso quanto complesso, che richiede quindi un’unione delle forze: basti pensare che i nodi della prima generazione, che prenderà il nome di 20A e che vedremo nel 2024, misureranno 20 angstrom. Diventa quindi fondamentale il supporto di Qualcomm per creare un’industria che vada a produrre interamente i chip negli USA. La nuova tecnologia prevede inoltre una nuova architettura per i transistor. Intel realizzerà alcuni processori Qualcomm.

Come sanno bene gli esperti del settore, non è la prima volta che due aziende rivali decidono di collaborare per lo sviluppo di tecnologie. Qualcomm, ad esempio, ha avviato da tempo una partnership con Samsung nonostante siano entrambi competitors nel campo dei processori per smartphone e tablet. Come andrà la partnership? Permetterà allo storico produttore di processori di recuperare terreno su una AMD sempre più agguerrita? Non ci resta che attendere e scoprirlo.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti