Home » Gadget » Meizu annuncia il sub-brand Lifeme e conferma Meizu 18s, 18s Pro e 18x
lifeme meizu

Meizu annuncia il sub-brand Lifeme e conferma Meizu 18s, 18s Pro e 18x

di Roberto Naccarella

Si chiama Lifeme ed è il sub-brand appena annunciato di MBlu, ovvero la Meizu Blue Charm. Forse non tutti sanno che il brand Blue Charm ha appena celebrato il suo ritorno proprio grazie all’affiliazione a Meizu; Lifeme è il sub-brand che si occuperà principalmente di prodotti per il lifestyle, utili non solo per la casa ma anche per le attività di tutti i giorni. Naturalmente non possono mancare gli speaker Bluetooth, così come la power bank.

Tuttavia, il sub-brand è pensato anche per altri importanti strumenti, come ad esempio un ombrello o uno zaino. Uno sguardo diverso, quindi, rispetto al brand MBlu, che invece si concentrerà principalmente su smartphone e tablet. Come trapelato già online, si tratta solo dell’inizio, dato che nelle intenzioni del brand c’è quello di estendere ulteriormente i prodotti targati Lifeme.

Gli utenti che conoscono bene Meizu non sono ovviamente sorpresi da questo scenario. La società cinese, prima ancora di Blue Charm, aveva lanciato Lipro, un brand realizzato per supportare l’illuminazione intelligente della propria abitazione. La “chicca” di Lipro era ovviamente la compatibilità con HarmonyOS, il nuovo sistema operativo creato da Huawei. Ora non resta che capire se Lifeme avrà un respiro internazionale o se resterà prerogativa del mercato cinese.

Meizu 18s, 18s Pro e 18x saranno ufficiali il 22 Settembre

meizu 18s e 18s pro

E proprio dopo il lancio del sub-brand lifestyle, l’azienda cinese si prepara a riprovarci sul mercato degli smartphone con nuovi modelli di fascia alta. Il 22 Settembre verranno presentati ufficialmente Meizu 18s, 18s Pro e 18x insieme a ben 30 altri prodotti. Durante il grande evento verranno svelati oltre agli smartphone anche la nuova versione di Flyme OS, delle luci smart Lipro e degli accessori Pandaer.

Il 18s e il 18s Pro saranno alimentati dal processore Snapdragon 888+ (il migliore di Qualcomm), mentre le restanti specifiche dovrebbero rimanere le stesse dei predecessori 18 e 18 Pro. In quanto al 18X, sarà un modello di fascia media che è attualmente ancora avvolto nel mistero. I nuovi smartphone arriveranno in Italia? E’ da tempo che il brand non opera più lanciando nuovi dispositivi alle nostre latitudini, per cui è probabile che i nuovi terminali rimangano un’esclusiva asiatica.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti