Home » Smartphone » Vivo T1, T1x e iQOO Z5x ufficiali: potenza e autonomia per la fascia media
vivo t1

Vivo T1, T1x e iQOO Z5x ufficiali: potenza e autonomia per la fascia media

di Michele Ingelido

Vivo irrompe nella fascia media inaugurando una nuova serie di smartphone identificata dalla lettera T. E nel frattempo anche il suo sub-brand iQOO lancia un nuovo smartphone medio gamma. In entrambi i casi possiamo dire che si tratta di dispositivi ottimi in termini di rapporto qualità prezzo ma anche per il gaming. Gli smartphone di cui vi stiamo parlando sono Vivo T1, T1x e iQOO Z5x, dotati di ottimi processori e ampie batterie con tecnologie di ricarica rapida molto avanzate.

Vivo T1 e T1x

Partendo dal Vivo T1, ha un display LCD da 6,67 pollici con refresh rate a 120 Hz e frequenza di campionamento del tocco a 240 Hz. Come processore troviamo un potente Snapdragon 778G assieme ad 8 o 12 GB di RAM e 128 o 256 GB di memoria interna. La parte posteriore ospita una tripla fotocamera da 64 + 8 + 2 Megapixel, mentre sulla parte frontale c’è un obiettivo da 8 MP. Infine troviamo una batteria da 5000 mAh con ricarica rapida a 44W che la porta da 0 a 70% in soli 38 minuti.

Vivo T1x si differenzia dal fratello maggiore per via di un processore Dimensity 900 e per l’assenza del sensore grandangolare da 8 MP nel comparto foto posteriore. Inoltre il foro nel display del modello standard viene sostituito da un notch a goccia. Cambia anche il display LCD con una diagonale di 6,58 pollici, un refresh rate a 120 Hz e campionamento del tocco a 180 Hz.

Infine sono differenti due delle configurazioni di memoria, che prevedono 6 o 8 GB di RAM e 128 o 256 GB di spazio di archiviazione. Vivo T1 e T1x sono stati commercializzati in Cina con pre-ordini a partire da oggi, rispettivamente in due e tre colorazioni.

La versione base da 8/128 GB del primo ha un prezzo di circa 345 dollari al cambio, che salgono a 375 dollari per la versione da 8/256 GB e a 405 dollari per quella da 12/256 GB. Il T1x invece costa 250 dollari nella versione da 6/128 GB ma sarà disponibile anche a prezzi maggiori nelle configurazioni 8/128 GB e 8/256 GB.

iQOO Z5x

iqoo z5x

iQOO Z5x è un medio gamma lanciato in Cina in tre colorazioni: nero, bianco e arancio. Ha un display LCD da 6,58 pollici con risoluzione Full HD+ e refresh rate a 120 Hz. E’ alimentato da un processore MediaTek Dimensity 900 abbinato a 6 o 8 GB di RAM e 128 o 256 GB di memoria interna. Tra le specifiche ci sono inoltre una doppia fotocamera posteriore da 50 + 2 Megapixel e un sensore frontale da 8 MP in un notch a goccia.

Il device esegue Android 11 con OriginOS 1.0 (come gli altri due), ha il 5G e il WiFi 6. La sua batteria è da 5000 mAh e supporta la ricarica rapida a 44W. Il prezzo base per la versione 6/128 GB ammonta a circa 215 euro, mentre la versione intermedia da 8/128 GB costa circa 230€. Infine abbiamo la versione da 8/256 GB che costa circa 255 euro. Lo smartphone è anch’esso in pre-ordine da oggi.

Per ora non ci sono informazioni in merito ad un’eventuale uscita di questi smartphone sui mercati internazionali.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti