Home » App & Gaming » Il telecomando per Android TV “sbarca” anche su Google Home
Google I/O 2021 novità smart home

Il telecomando per Android TV “sbarca” anche su Google Home

di Roberto Naccarella

Gli utenti di Google Home non vedevano l’ora che Big G rilasciasse un aggiornamento con la possibilità di utilizzare il telecomando per Android TV. L’ultimo update risolve proprio questa situazione, ovvero permette di controllare Chromecast o Nvidia Shield senza dover aggiungere un’applicazione dedicata. Gli utenti che ora effettueranno l’accesso a Google Home e andranno a selezionare un dispositivo con Android TV, faranno subito caso ad una novità.

Grazie all’aggiornamento, infatti, ora compare una nuova opzione che consente di aprire un telecomando virtuale nella parte bassa dello schermo: il tutto tramite un PIN, che apparirà sulla smart TV. Ma questo telecomando è dotato di tutte le funzionalità dell’app Google TV? Sebbene a prima vista sembra che si tratti proprio dello stesso strumento non può dirsi altrettanto completo, sebbene siano presenti i pulsanti per Home e Assistant.

Ad esempio, nell’applicazione non sono stati inseriti i pulsanti per volume e muto; inoltre, non è possibile passare da un touchpad ad un D-pad. Tuttavia ci sono aspetti positivi, come ad esempio la possibilità di accendere e spegnere la TV con un unico e semplice “tap” sul pulsante di accensione, posizionato in alto a destra. Gli utenti curiosi di vedere se possono già disporre di queste modifiche possono aggiornare l’app Home scaricando l’update sul Play Store.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti