Home » App & Gaming » Netflix estende il supporto al codec AV1: più qualità su Android TV e altro
alternative a netflix

Netflix estende il supporto al codec AV1: più qualità su Android TV e altro

di Roberto Naccarella

Netflix ha appena annunciato un ulteriore supporto per i contenuti video con codifica AV1. L’app per Android dell’ormai celebre piattaforma di streaming garantisce già questo supporto da quasi due anni, ma ora Netflix ha voluto comunicare il supporto del codec a tuto tondo, vale a dire con tutti i sistemi video affiancati ad una PlayStation 4, ma anche una serie di TV targate Samsung, e con una selezione di televisori che funzionano con Android TV 10 e versioni successive.

Chiaramente, come è facile immaginare, il codec AV1 presenta degli aspetti hardware che rendono la vita difficile ai dispositivi meno recenti, che funzionano con sistemi operativi datati. Tuttavia il codec AV1 garantisce dei miglioramenti notevoli: basti pensare solo alla compressione, che migliora del 20% rispetto al precedente codec VP9. E non è tutto, perché stando a quanto trapelato online sembra che Netflix stia studiando anche un modo per implementare il supporto HDR nel codec AV1, in modo tale da offrire un’ottimizzazione ancora più soddisfacente.

In attesa di capire se e quando la piattaforma di streaming andrà ad aumentare la platea di dispositivi compatibili, l’elenco dei prodotti che possono già contare sulla compatibilità comprende le tv UHD di Samsung del 2020 (sia LED che QLED), ma anche altre serie di televisioni del colosso di Seul: Samsung The Frame 2020, ad esempio, ma anche Samsung The Serif 2020 e Samsung The Terrace 2020. Non sono stati specificati i nomi dei modelli con Android TV che supportano la tecnologia, motivo per cui l’unico modo per sapere se un televisore la supporta è controllare manualmente.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti