Home » App & Gaming » WhatsApp Web chiude e viene sostituito dalla funzione multi-dispositivo
trasferire whatsapp

WhatsApp Web chiude e viene sostituito dalla funzione multi-dispositivo

di Roberto Naccarella

L’ultimo aggiornamento di WhatsApp per Android nel canale Beta contiene una novità molto importante e anche particolarmente attesa dagli utenti. La versione 2.21.23.10, infatti, porta con sè la modalità multi-dispositivo, una funzionalità che gli utilizzatori della piattaforma di messaggistica attendevano da tempo. Come noto, WhatsApp aveva provveduto a lanciarla in Beta la scorsa estate sia su Android che su iOS, con l’arrivo sulle versioni stabili programmato per il mese di settembre.

Tuttavia, fino ad oggi, per poter usufruire della funzione (che restava facoltativa) era necessario partecipare al programma Beta attivando lo strumento dall’applicazione di messaggistica. Adesso sembra proprio che WhatsApp abbia deciso di rendere obbligatorio il supporto multi-dispositivo, costringendo di fatto gli utenti a procedere all’aggiornamento. Per farla breve, i tester che fanno parte del programma non possono più uscirne.

Cosa accade con il supporto multi-dispositivo? Gli utenti, in un primo momento, vengono disconnessi da tutti i device a cui sono collegati; subito dopo viene chiesto loro di ricollegarsi con la funzione multi-dispositivo regolarmente attivata. Alcuni utenti stanno già chiedendo se è prevista la possibilità di collegare il proprio account a due dispositivi mobile: non ancora, dato che per la versione 2.0 bisogna attendere. Nel frattempo è possibile collegare fino a 4 dispositivi nello stesso tempo.

All’introduzione della funzionalità multi-dispositivo per tutti segue l’addio a WhatsApp Web, piattaforma a cui era possibile accedere da un altro dispositivo solo se anche lo smartphone principale con l’applicazione installata era collegato alla stessa rete. Chi inizia ad utilizzare la funzione multi-device, non potrà più usare la versione Web, anche se alla funzione multi-device si può accedere dallo stesso identico indirizzo web.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti