Home » Smartphone » Apple sta per trasformare gli iPhone in POS: potranno ricevere pagamenti
pagare con lo smartphone

Apple sta per trasformare gli iPhone in POS: potranno ricevere pagamenti

di Michele Ingelido

I terminali POS, specialmente da quando ne è stato introdotto l’obbligo, sono un prodotto di cui molti esercenti non possono proprio fare a meno. E nel caso di attività che richiedono spostamenti continui possono anche risultare un oggetto ingombrante. A quanto pare la situazione cambierà, perchè presto sarà possibile utilizzare gli iPhone come POS.

Stando a quanto riportato dall’autorevole Reuters, Apple sta lavorando per introdurre questa novità nei prossimi mesi attraverso un aggiornamento software. Dopo questo update, gli iPhone saranno abilitati a ricevere i pagamenti attraverso la connettività NFC dalle carte di credito, dalle carte di debito, dagli Apple Watch o anche da altri iPhone.

Per ora non è noto se la possibilità di utilizzare i melafonini come POS sarà parte di Apple Pay oppure se il colosso di Cupertino deciderà di collaborare con altri fornitori. Attualmente gli smartphone di casa Apple possono già essere usati in questo modo, ma solamente con dei lettori di terze parti che vanno collegati fisicamente al dispositivo.

La nuova funzionalità invece consentirà ai melafonini di fungere come terminali point of sale anche senza dispositivi esterni. Un sistema del genere è già disponibile su Android grazie a delle app di terze parti ma non è integrato a livello di sistema operativo.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti