Home » Software » Bill Gates profetizza l’arrivo di una pandemia peggiore del Covid-19
Bill Gates

Bill Gates profetizza l’arrivo di una pandemia peggiore del Covid-19

di Roberto Naccarella

In un futuro non lontano potrebbe verificarsi una pandemia decisamente peggiore rispetto a quella che abbiamo vissuto in questi due anni. Bill Gates mette in guardia il mondo su ciò che potrebbe accadere tra non molto se non si interviene fin da ora con investimenti corposi: il messaggio è rivolto ovviamente alle potenze del pianeta che starebbero sottovalutando il problema, ma anche ai colleghi “multimiliardari”, che si preoccuperebbero maggiormente di aspetti come il turismo spaziale piuttosto che cercare di risolvere le problematiche terrestri.

Non è la prima volta che Bill Gates si sofferma sulla pandemia di Covid-19 e su eventuali future epidemie che potrebbero essere ben più gravi: nulla esclude, infatti, che un domani non possa svilupparsi la diffusione di un agente patogeno ad altissima trasmissibilità similmente a quanto accaduto con la variante Omicron ma con un tasso di mortalità molto più alto e conseguenze decisamente più pesanti per l’intera umanità.

Per questo Bill Gates è tornato a puntare il dito contro i governi che non investono risorse adeguate sulla ricerca, in modo tale da sviluppare vaccini che proteggano non soltanto dall’attuale pandemia di Covid-19, ma anche dai potenziali rischi futuri. Per il fondatore di Microsoft serve quindi l’aiuto di tutti, dai governi nazionali fino alle organizzazioni private: solo così si potrà proteggere l’intera popolazione mondiale, ed in particolare coloro che vivono nei Paesi più poveri, sistematicamente più in difficoltà nell’accesso ai vaccini.

Fonte: Financial Times

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti