Home » Smartphone » Nokia colpita da un divieto di vendita in Europa: è ban? Ecco cosa succede
nokia xr20

Nokia colpita da un divieto di vendita in Europa: è ban? Ecco cosa succede

di Roberto Naccarella

Stando a quanto trapelato nelle ultime ore, sembra che HMD Global – la società che sviluppa dispositivi con marchio Nokia – sia stata raggiunta da un divieto che le impedirebbe di vendere smartphone Nokia in diversi Paesi europei, tra cui si cita la Germania. Al momento non sono chiari i motivi che hanno portato a questo “mini ban”: tuttavia, possiamo confermare che in Italia il celebre marchio non sembra colpito da questa restrizione in quanto i suoi smartphone sono ancora tutti in vendita nel nostro Paese.

Al contrario, nelle pagine del sito ufficiale dedicate al mercato tedesco risultano in vendita soltanto due smartphone, ovvero Nokia G21 e G11. L’unica fonte che prova a spiegare cosa sta accadendo è il sito ComputerBild.de, che ritiene che il divieto di vendita imposto a HMD Global derivi da una causa intentata dalla statunitense VoiceAge EVS LLC (azienda che concede brevetti su tecnologie voce e audio in licenza).

Pare che al centro della disputa ci sia lo standard EVS, utilizzato soprattutto con la tecnologia VoLTE per le chiamate tramite rete LTE. Una tecnologia che diventa sempre più importante a causa della graduale dismissione delle reti 3G. Stando a quanto riferito, HMD Global non sarebbe in possesso della licenza necessaria per questo standard. La causa è stata accolta in Germania e il colosso finlandese non ha voluto accordarsi, sarebbe per questo motivo che è stato colpito dal ban: altre aziende come Apple, TCL e Lenovo, che pure erano state citate in giudizio, si sono accordate con VoiceAge EVS LLC evitando il divieto.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti