Home » App & Gaming » WhatsApp smette di funzionare per sempre su tanti smartphone: quali?
inviare foto whatsapp alta risoluzione e massima qualità

WhatsApp smette di funzionare per sempre su tanti smartphone: quali?

di Roberto Naccarella

Dalla giornata di domani, venerdì 1 aprile, WhatsApp non funzionerà più su diversi dispositivi Apple e Android. Come si può facilmente immaginare, la piattaforma di messaggistica si sta aggiornando di continuo per venire incontro alle esigenze della propria (immensa) platea di utenti. Basti pensare all’introduzione di importanti novità per i messaggi vocali, appena annunciate. Proprio queste “evoluzioni” impongono a WhatsApp dei tagli, i quali riguardano sempre i prodotti più datati, sia Android che iOS.

Arriva sempre il momento in cui gli smartphone diventati vecchi non riescono più a garantire l’aggiornamento ai nuovi sistemi operativi, principalmente perché incapaci di reggere le “dimensioni” dei nuovi aggiornamenti, che diventano via via sempre più proibitivi per i device rilasciati molti anni fa. Stavolta tocca a tutti i prodotti che funzionano con i sistemi operativi Android 4.04 e iOS 9: a partire da domani, infatti, su questi telefoni non sarà più possibile usare WhatsApp.

Gli utenti potranno ancora usare questi dispositivi per telefonare, mandare messaggi e usare altre applicazioni, ma se hanno assoluto bisogno di comunicare tramite WhatsApp resta una sola cosa da fare: provvedere all’acquisto di un altro prodotto. La scelta può ovviamente cadere su uno degli ultimi top di gamma, come ad esempio il Galaxy S22 di Samsung o l’iPhone 13 di Apple, ma se il budget non è così elevato ci sono moltissimi smartphone di fascia media o medio-bassa che consentono l’utilizzo dell’app della cornetta verde senza alcun problema.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti