Home » Smartphone » Google annuncia le riparazioni fai da te per i suoi device insieme a iFixit
google pixel 6 e 6 pro

Google annuncia le riparazioni fai da te per i suoi device insieme a iFixit

di Roberto Naccarella

Buone notizie per tutti i possessori di smartphone Pixel. Nelle scorse ore, infatti, Google ha annunciato un programma di riparazione fai da te che riguarda proprio i suoi dispositivi. Grazie alla collaborazione con iFixit, infatti, BigG consente agli utenti di riparare gli smartphone Pixel in totale autonomia, mettendo in vendita componenti originali per i modelli che vanno dai Pixel 2 a salire (fino ad arrivare ovviamente ai Pixel 6).

Quali sono questi componenti? Ovviamente la batteria, ma anche il display, la fotocamera e altro ancora: sui prezzi il gigante di Mountain View non si è ancora espresso. Una novità davvero interessante, anche perché interessa non solo mercati come quello statunitense, britannico o australiano, ma anche quelli europei. Ma non è tutto, perché l’intesa con iFixit consentirà a Google di effettuare le riparazioni in modo molto sicuro grazie ai bundle iFixit Fix Kits, oltre a tutta la documentazione necessaria per eseguire le varie operazioni senza problemi.

Cosa ha spinto BigG ad adottare questa politica? Oltre all’esigenza di venire incontro alla sua clientela, Google ha optato per la riparazione fai da te anche per questioni di impatto ambientale: in questo modo, infatti, la società californiana può ridurre gli sprechi in maniera significativa, come stanno già facendo altri grandi produttori. Anche Samsung, infatti, ha stretto una partnership con iFixit per le riparazioni fai da te. Ma ad aprire le danze è stata Apple, che consentirà a tutti di riparare i propri iPhone con tanto di manuali ufficiali.

Naturalmente resterà possibile riparare gli smartphone anche presso i centri di riparazione, ma chi desidererà risparmiare, tra ricambi e istruzioni, avrà tutti i mezzi per procedere da solo. Riusciranno queste decisioni a rendere più longevi gli smartphone ed aumentare la sostenibilità?

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti