Home » Gadget » Da Amazon arriva il primo robot magazziniere completamente autonomo
amazon robot magazziniere

Da Amazon arriva il primo robot magazziniere completamente autonomo

di Roberto Naccarella

Stiamo già assistendo ad una progressiva sostituzione degli esseri umani negli stabilimenti industriali, con l’ausilio delle macchine che diventa man mano sempre più diffuso. Le ultime innovazioni tecnologiche non fanno altro che spingere verso un futuro dove i lavoratori umani saranno sempre meno. Proprio nelle scorse ore Amazon ha annunciato un nuovo robot autonomo, che prende il nome di Proteus, che ovviamente stuzzica molto la curiosità degli appassionati di tech.

Proteus, stando a quanto affermato da Amazon, mette a disposizione una tecnologia avanzata di sicurezza, percezione e navigazione che consente al robot di muoversi in sicurezza tra i dipendenti umani. Quando una persona si avvicina, Proteus si ferma e ricomincia a muoversi solo quando il dipendente umano si allontana. Ma non è tutto, perché il gigante dell’e-commerce ha proposto anche Cardinal, un braccio che riesce a spostare e sollevare carichi fino al peso di 20 Kg: sarà operativo nel 2023.

Infine, Amazon sarebbe anche al lavoro su un sistema di telecamere che effettuerà il riconoscimento dei pacchi senza necessariamente scansionare l’etichetta: in questo modo si può quindi evitare lo scanner per la lettura dei codici a barre, generando un chiaro risparmio non solo in termini di tempo, ma anche di fatica. Secondo la multinazionale, queste nuove soluzioni miglioreranno la sicurezza all’interno degli stabilimenti.

Fonte

💰 Risparmia sulla tecnologia: iscriviti al nostro canale Telegram di offerte! ✈️


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti