MacBook Pro 2016 vs Surface Book i7: confronto rapido

Apple e Microsoft hanno da poco rilasciato i loro nuovissimi PC portatili top di gamma: il magnifico MacBook Pro 2016 e la versione rinnovata del prestigioso Surface Book. E’ una lotta davvero serrata fra Windows 10 e macOS (OS X) con questi notebook (anche tablet convertibile oltre che computer portatile il secondo) i quali hanno caratteristiche spettacolari che li rendono il top anche per lavoro e produttività. Dato che sono i nuovi cavalli di battaglia delle rispettive case produttrici dei sistemi operativi desktop principali, di seguito vi mostriamo un confronto rapido tra le caratteristiche dei 2 mettendo per un secondo da parte i prezzi.

MacBook Pro 2016 vs Surface Book i7: Design

macbook pro

In quanto a design sia MacBook Pro 2016 che Microsoft Surface Book nella nuova versione i7 sono realizzati interamente in metallo e sono simili ai modelli dell’anno scorso. Tuttavia nonostante l’aggiunta della innovativa Touch Bar OLED sul notebook di Cupertino, bisogna ammettere che il Surface Book è molto più comodo da utilizzare e si presta a più utilizzi. Il suo display si può infatti staccare dalla tastiera fisica a differenza del suo rivale, per usarlo come tablet o per scrivere e disegnare (con estrema precisione grazie ai migliaia di livelli di pressione) con la Surface Pen. Tra l’altro il convertibile di Microsoft ha anche il touch screen, cosa che l’avversario non ha.

MacBook Pro 2016 vs Surface Book i7: Display

macbook pro

A proposito di display, il MacBook Pro 2016 ha un pannello da 13 pollici con una risoluzione di 2560 x 1600 pixel, mentre Microsoft Surface Book ha un monitor da 13,3 pollici con una maggiore risoluzione di 3000 x 2000 pixel. Per la maggiore risoluzione, una probabile migliore resa, il touch e la penna, il display di quest’ultimo è migliore in generale. Anche per quanto riguarda la batteria vince il Surface Book in quanto Microsoft ha dichiarato una autonomia di 16 ore, mentre Apple non si è sbilanciata oltre le 10 ore.

MacBook Pro 2016 vs Surface Book i7: Prestazioni

macbook pro

Infine passiamo alle performance. MacBook Pro 2016 arriva in diverse varianti per quanto riguarda il comparto hardware, che vede come protagonisti i processori Intel Core i5 e i7 di ultima generazione della serie Skylake (anche i quantitativi di memoria RAM sono variabili). Lo stesso vale per Microsoft Surface Book, la differenza sta nelle schede video: nel primo abbiamo la AMD Radeon Pro da 4 GB e nel secondo c’è la Nvidia GeForce GTX 965M. Componenti in entrambi potentissimi e ottimizzazione che sarà sicuramente impeccabile: è ancora presto per dire quale dei due risulterà migliore, e molto dell’esperienza dipenderà anche dalla familiarità degli utenti col sistema operativo.

Conclusione

Per concludere, non si può non affermare che Microsoft Surface Book abbia più potenzialità di MacBook Pro 2016, quindi lo dichiariamo vincitore di questo confronto. Comparativa che sottolineiamo essere preventiva dato che le due macchine non sono ancora sul mercato. Il nuovo MacBook avrà un prezzo di listino internazionale a partire da 1449 dollari (la versione con Touch Bar parte da 1749 dollari), mentre Microsoft Surface Book i7 inizierà da 2400 dollari.

Ecco il link per l’acquisto di MacBook Pro (2015) direttamente da Amazon: Apple MacBookPro 13″ Retina i5 2,7GHz – 8GB Ram – 128GB SSD – Iris Graphics 6100

Ecco il link per l’acquisto di Microsoft Surface Book tramite Amazon: Microsoft Surface Book 2.4GHz i5-6300U 13.5″ 3000 x 2000Pixels Touch screen Argento

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it