Home » Smartphone » Motorola Moto Z3 Play, specifiche tecniche rivelate in anteprima dalla FCC
moto z2 force

Motorola Moto Z3 Play, specifiche tecniche rivelate in anteprima dalla FCC

di Roberta Betti

Motorola sembra essere finalmente pronta a rilasciare al pubblico qualche informazione in più sull’arrivo della prossima “ondata” di smartphone medio-gamma della serie Z Play. Tra di essi, non poteva mancare il successore di Z2 Play, che a quanto pare è stato recentemente intravisto tra le new-entry della FCC.

Motorola Moto Z3 Play, questo il nome ufficiale del dispositivo noto con il codice “XT-1929”, ci mostra così in anteprima alcune delle sue più importanti specifiche tecniche e le premesse per un buon mid-range Android non mancano. Il cuore del device è infatti costituito da una CPU Qualcomm Snapdragon 636, un chipset piuttosto apprezzato in questa fascia di potenza, che si accompagna a 4 GB di RAM nella versione base del dispositivo.

Non manca, sul versante fotografico, un setup dual-camera di potenziale media qualità costituito da obiettivi da 12 + 8 megapixel posteriori, ed uno snapper per selfie da 5 megapixel. Anche lo schermo di Motorola Moto Z3 Play non deluderà i fan dei phablet particolarmente grandi: il device avrà un display da ben 6.1 pollici, adatto alla lettura così come alla riproduzione video.

Per quanto riguarda l’alimentazione, Z3 Play non sembra però aver compiuto passi significativi rispetto a Z2 Play: la batteria è sempre da 3000 mAh, forse una limitazione per gli utenti più attivi sul versante multimediale. Motorola Moto Z3 Play sarà comunque disponibile in una versione premium da 4 GB RAM + 64 GB storage, ed ovviamente si spera che possa installare una batteria più capiente, pur non essendoci nulla di certo al momento. I due Z3 Play verranno annunciati entro Aprile, mentre per il loro debutto ufficiale gli utenti Android dovranno attendere Maggio.

fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti