Apple e Samsung sono i marchi più desiderati dai consumatori, lo rivela un recente sondaggio

Un recente sondaggio svolto su oltre 1.500 consumatori statunitensi ha rivelato che, nel settore della tecnologia mobile, i marchi più desiderati e attesi prima di ogni lancio sono in assoluto Apple e Samsung. Rispetto al gran clamore e all’incredibile mole di indiscrezioni pre-lancio, il Samsung Galaxy Note 9 non si piazza al primo posto della classifica ma al secondo. Si assesta, infatti, sul 24% la percentuale di intervistati che si sono dimostrati maggiormente interessati al top di gamma dell’azienda sud coreana. Al primo posto tra gli smartphone più desiderati e attesi, dal momento che devono ancora essere lanciati, del momento vi sono i nuovi iPhone di Apple.

L’azienda americana, con i suoi tre nuovi dispositivi che andranno a comporre la triade di iPhone per il 2018, è seguita da oltre il 40% degli intervistati. Ben il 42% di loro, infatti, si sono dimostrati molto interessati ai prossimi dispositivi Apple. Visti i primi due posti della classifica, colpisce il fatto che circa l’11% di chi ha partecipato al sondaggio ha dichiarato di non aver atteso nessuno degli smartphone attualmente interessati. Apple e Samsung, dunque, si accaparrano una fetta enorme del mercato, con oltre i 2/3 degli intervistati che attendono o hanno atteso con ansia i dispositivi dei due marchi.

E gli altri? Sicuramente partono svantaggiati ancor prima di iniziare, almeno da quanto emerge dal sondaggio. Subito dopo i nuovi iPhone 2018 e il Galaxy Note 9 si è piazzato il Google Pixel 3. Incredibile, però, il divario in termini di percentuale. Gli interessati al dispositivo, infatti, sono stati il 7% del totale. A seguire si classificano l’LG V40 ThinQ con il 4%, l’Huawei Mate 20 con il 3% e l’OnePlus 6T con il 2%. Dati che sicuramente lasciano il segno. E’ comunque da evidenziare il fatto che, ad esempio, per il Galaxy Note 9 che occupa il secondo posto della classifica, circa il 12% degli interessati ha dichiarato che prima di un eventuale acquisto valuterà le recensioni che emergeranno nei prossimi mesi e ben il 28% si è detto disponibile all’acquisto solo a seguito del primo aggiornamento del dispositivo. I giochi, dunque, sono aperti anche se la supremazia di Samsung e Apple è sotto gli occhi di tutti.

fonte: PCMag

Lia Placido

Magneticamente attratta da tutto ciò che è innovazione senza mezzi termini. Amo il nuovo, la scoperta, l'apparentemente inspiegabile.