Home » Smartphone » La serie Samsung Galaxy S10 è ufficiale: 4 varianti, HDR+ e 5G
samsung galaxy s10

La serie Samsung Galaxy S10 è ufficiale: 4 varianti, HDR+ e 5G

di Michele Ingelido

Samsung ha appena celebrato il decimo anniversario della serie Galaxy annunciando durante l’evento Unpacked appena tenutosi a San Francisco l’intera line-up Samsung Galaxy S10. La serie si compone di ben 4 modelli: la variante standard, la versione Plus, la variante economica S10e e infine la più avanzata con il supporto alle reti 5G. Oltre al 5G abbiamo i debutti di altre importanti tecnologie: la HDR10+ che va a migliorare ulteriormente la riproduzione dei colori del display e la Dynamic AMOLED, erede della Super AMOLED.

In più è arrivata anche una tecnologia per la ricarica wireless inversa: Wireless PowerShare. Novità importanti le troviamo anche nel comparto fotografico, con la possibilità di registrare video in 4K con la fotocamera frontale, la tecnologia HDR10+ per quella posteriore e la stabilizzazione digitale Super Steady. Sono arrivati anche i lettori di impronte digitali in-display (a parte per la variante S10e), prima volta per il colosso sudcoreano, in grado di scansionare il dito in 3D a differenza degli altri sensori biometrici che si fermano al 2D.

Samsung Galaxy S10: caratteristiche tecniche

samsung galaxy s10

Samsung Galaxy S10 nella variante standard ha un display da 6,1 pollici con risoluzione Quad HD+ e cornici estremamente sottili su ogni lato, grazie alla presenza di un foro nel display che contiene la fotocamera frontale. Quest’ultima è da 10 Megapixel, mentre sul retro c’è una tripla fotocamera con sensori da 12, 12 e 16 MP. Di questi il primo è il sensore principale con OIS e apertura variabile f/1.5-2.4, il secondo è un teleobiettivo anch’esso con OIS e il terzo è grandangolare.

Samsung Galaxy S10 è alimentato dal processore Exynos 9820 nella versione europea e Snapdragon 855 in quella americana, con a supporto una RAM da 8 GB e una memoria interna da 128 o 512 GB espandibile. La batteria è da 3400 mAh e supporta la ricarica wireless. C’è anche l’impermeabilità IP68, la protezione Gorilla Glass 6 per lo schermo, e degli speaker stereo AKG con Dolby Atmos.

S10 Plus

samsung galaxy s10+

La versione Plus si differenzia da quella principale prima di tutto per uno schermo più grande, con ben 6,4 pollici di diagonale. Sulla parte frontale si aggiunge oltre alla fotocamera da 10 MP anche un secondo obiettivo da 8 MP che è un sensore di profondità. Migliorano le configurazioni di memoria: la versione più economica ha 8 GB di RAM e 128 GB di memoria, ma abbiamo anche una variante con 12 GB di RAM e 1 TB di memoria. Anche la capacità della batteria aumenta: ben 4100 mAh con ricarica rapida e wireless. Il resto delle specifiche sono le stesse della versione standard.

Samsung Galaxy S10e

samsung galaxy s10e

Questa è invece la versione economica ed ha un display da 5,8 pollici con risoluzione più risoluzione Full HD+. Lo schermo non è curvo come le altre versioni e non ha un lettore di impronte in-display (è posto sul tasto di accensione), ma mantiene il supporto alla tecnologia HDR+. Il processore per fortuna è lo stesso, ma la RAM scende a 6 GB con memoria interna da 128 GB, nella variante base.

C’è però una configurazione da 8/256 GB. Resta la stessa anche la fotocamera frontale da 10 MP (singola), mentre quella posteriore non ha il teleobiettivo ma consiste solo del sensore principale da 12 MP e di quello grandangolare da 16 MP. La batteria conta 3100 mAh (con ricarica rapida, wireless e inversa), c’è l’impermeabilità IP68 ed anche gli altoparlanti stereo APK.

S10 5G

samsung galaxy s10 5g

Quest’anno non è la variante Plus della line-up quella più impressionante, bensì Samsung Galaxy S10 5G. Uno smartphone a dir poco mostruoso sia in dimensioni che in specifiche tecniche. Come suggerisce il nome ha un modem 5G a bordo, il primo in casa Samsung ad averlo, con supporto alla tecnologia mmWave e alle frequenze sotto i 6 GHz. C’è perfino il nuovo Wi-Fi 6 che aumenta la velocità della connettività senza fili fino a 1,2 Gbps.

Lo schermo di questo smartphone è da ben 6,7 pollici e ovviamente ha tutte le caratteristiche tecniche della versione Plus. Arriva con processore Exynos 9820 e una configurazione di memoria da 8/256 GB. Sul retro c’è una quadrupla fotocamera con sensore ToF 3D. Abbiamo anche una batteria ancora più grande, da 4500 mAh con ricarica rapida a 25W, compatibile con USB-PD 3.0. Condivide il resto delle specifiche con la variante Plus.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti