Home » Smartphone » Xiaomi festeggia: Redmi Note 7 registra un record di vendite in Cina, già superato il milione di unità
redmi note 7

Xiaomi festeggia: Redmi Note 7 registra un record di vendite in Cina, già superato il milione di unità

di Lia Placido

E’ da appena un mese che il Redmi Note 7 è diventato ufficiale. Lo smartphone, tra i più attesi del momento, sta ottenendo un grande successo, come ci si sarebbe aspettati sin dalla fase di pre-lancio. A dimostrarlo entrano in campo le vendite che il dispositivo ha ottenuto in queste prime settimane dall’ufficializzazione. Sono oltre un milione le unità che risultano essere state vendute in questo periodo ed è un dettaglio importante specie considerato che i cinesi stanno cercando di portare il Redmi Note 7 anche su altri mercati.

In Cina i risultati dal 15 gennaio all’11 febbraio, comunque, sono davvero entusiasmanti. A fare la differenza nei risultati delle vendite del Redmi Note 7, così come di molti dispositivi Xiaomi, sta sicuramente nella strategia aziendale. Fornire dispositivi di fascia alta ad un prezzo sempre e comunque conveniente. Sembra essere questa la tattica vincente che ha portato e sta portando grandi risultati al Redmi Note 7.

A questo si aggiungono sicuramente delle caratteristiche di sicuro spessore come un display Full HD da 6,3 pollici e un processore Snapdragon 660 di Qualcomm. Per quanto riguarda la RAM esistono versioni da 4 e 6 GB in abbinamento con varianti da 32 e 64 GB di memoria interna. Anche il comparto fotografico è molto interessante.

Ricordiamo, infatti, che il Redmi Note 7 prevede due sensori posteriori di cui uno da ben 48 MP e l’altro da 5 MP. Sul fronte, invece, è presente uno snapper da 13 MP. A chiudere il quadro troviamo una batteria da 4.000 mAh in grado di garantire un’ottima autonomia.

Via: ITHome (in cinese)

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti