Home » Smartphone » Huawei Y6 (2019) debutta con 2 GB di RAM, si aggiunge il sensore biometrico
huawei y6 2019

Huawei Y6 (2019) debutta con 2 GB di RAM, si aggiunge il sensore biometrico

di Michele Ingelido

Ultimamente sembrano esserci più smartphone economici in casa Huawei che stelle nel cielo. L’azienda cinese che si è prepotentemente conquistata il secondo posto sul mercato della telefonia ed è diventata la più grande minaccia perfino per Samsung ha svelato l’ennesimo dispositivo entry-level: Huawei Y6 (2019). In realtà non è un dispositivo del tutto nuovo: esiste già una sua variante Pro, mentre questa versione si caratterizzerà per un prezzo più basso.

Nonostante si tratti di una versione più economica questo dispositivo ha anche un vantaggio rispetto alla variante Pro: la presenza di un lettore di impronte digitali sul retro. Come hardware però siamo a un livello più scarso, perchè la memoria RAM ammonta a soli 2 GB invece dei 3 GB della versione Pro. Per il resto Huawei Y6 (2019) mantiene bene o male le stesse caratteristiche tecniche del suo fratello maggiore. Il processore che lo alimenta è un Helio A22 di MediaTek, mentre la memoria interna ammonta a 32 GB e si può espandere fino a un massimo di 512 GB con una micro SD.

Il display è da 6,09 pollici ed ha una risoluzione HD+. Il comparto fotografico è formato da un sensore posteriore da 13 MP e uno anteriore da 8 MP, mentre la batteria è da 3020 mAh. Huawei Y6 (2019) è stato lanciato nelle colorazioni Midnight Black, Amber Brown e Sapphire Blue, ma il prezzo non è ancora noto.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti