Home » Smartphone » Samsung Galaxy S10 sta per ricevere una modalità notturna avanzata per competere con Huawei P30 Pro?
Samsung Galaxy S10 5G

Samsung Galaxy S10 sta per ricevere una modalità notturna avanzata per competere con Huawei P30 Pro?

di Patrizia Maimone

Tra gli smartphone migliori del momento spetta un posto d’onore all’ultimo Samsung Galaxy S10. Il dispositivo, tra i più attesi del 2019, è stato ufficializzato da alcuni mesi ed ha ricevuto feedback eccellenti in merito al suo comparto fotografico. Lo smartphone è stato lodato per l’eccellente qualità degli scatti eseguiti sia con la fotocamera anteriore che con quella posteriore. In base a quanto trapelato nelle ultime indiscrezioni del settore, i sudcoreani sono attualmente al lavoro per sviluppare una nuova modalità per il proprio dispositivo.

Di cosa si tratta in particolare? Vediamolo! Il Samsung Galaxy S10 potrebbe ricevere, in base alle ultimissime, una modalità notturna avanzata per migliorare ancor più quelle che sono le capacità del dispositivo di scattare foto di notte e al buio. Non sono stati resi noti i tempi precisi in cui questo aggiornamento sarà disponibile per i possessori di questo top di gamma. Sembra, però, che potrebbero volerci almeno altri due mesi di lavoro per l’implementazione.

Una cosa, però, sembra certa. Una volta che questo aggiornamento avrà raggiunto il Samsung Galaxy S10, il dispositivo potrebbe risultare uno degli smartphone con la migliore fotocamera in assoluto. Ci aspettiamo risultati più che eccellenti! Non ci rimane, a questo punto, che attendere ancora.

Sappiamo che i sudcoreani sono al lavoro e, quindi, potremmo ricevere ulteriori news in merito in tempi relativamente brevi. Vi consigliamo di rimanere connessi dato che vi comunicheremo immediatamente quando l’aggiornamento sarà pronto a raggiungere i Galaxy S10 di tutto il mondo.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti