Home » Smartphone » Black Shark 2 Pro è ufficiale: Snapdragon 855+, 12 GB RAM e UFS 3.0
xiaomi black shark 2 pro

Black Shark 2 Pro è ufficiale: Snapdragon 855+, 12 GB RAM e UFS 3.0

di Roberto Naccarella

Nella giornata di ieri Xiaomi ha mostrato al mondo una nuova versione completamente rinnovata del suo ultimo smartphone da gaming. Durante l’evento che si è tenuto in Cina, il marchio che fa capo a Xiaomi ha infatti svelato il Black Shark 2 Pro, un prodotto dalle caratteristiche molto interessanti che coltiva l’ambizione di competere con gli altri “top di gamma” del settore, ed in particolare con l’ASUS ROG Phone 2. A prima vista sembra che Black Shark sia riuscita nell’intento, come dimostra anche la presenza dell’ultimo processore realizzato da Qualcomm.

Stiamo ovviamente parlando di Snapdragon 855+, che riesce a garantire dei livelli di prestazione eccezionali anche dal punto di vista grafico. Al nuovo chip di Qualcomm sono stati affiancati 12 GB di RAM e due configurazioni di memoria interna (128 / 256 GB), oltre ad una GPU Adreno 630. Il nuovo “gaming phone” è inoltre caratterizzato da un display AMOLED da 6,39 pollici con risoluzione 1080 x 2340 pixel e rapporto 19.5:9.

Per quanto riguarda il comparto foto, Black Shark 2 Pro presenta una doppia fotocamera posteriore, con un sensore principale da 48 MP e uno secondario da 12 MP, mentre sul davanti il “gaming phone” è dotato di una fotocamera da 20 MP. Il telefono è infine equipaggiato con una batteria da 4000 mAh e funziona con Android 9 Pie come sistema operativo. Dato che il marchio è recentemente arrivato anche in Italia ci si aspetta un lancio del “gaming phone” anche qui.

Fonte: Weibo

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti