Home » Smartphone » Qualcomm presenta Snapdragon 855 Plus: il 2° processore top del 2019
snapdragon 855 plus

Qualcomm presenta Snapdragon 855 Plus: il 2° processore top del 2019

di Michele Ingelido

Era dal 2016 che non vedevamo due processori per smartphone top di gamma targati Qualcomm nella stessa annata. Ma adesso, forse per via di una concorrenza sempre più agguerrita, ci risiamo. Per la grande sorpresa di tutti gli appassionati, il chipmaker di San Diego ha annunciato ufficialmente Snapdragon 855 Plus, un upgrade dello Snapdragon 855 che inizieremo a vedere sugli smartphone a partire dalla seconda metà del 2019. Ci sono due principali miglioramenti nel nuovo SoC rispetto al modello precedente: una frequenza di clock più alta ed una GPU migliore.

Con Qualcomm Snapdragon 855 Plus la frequenza aumenta da 2,84 a 2,96 GHz, mentre la GPU Adreno 640 aumenta le sue performance del 15 percento. Ciò risulterà, a detta del chipmaker, in performance migliori nell’ambito gaming ma anche un’idoneità maggiore alla realtà virtuale e alla realtà aumentata. Grande assente è invece il supporto al 5G, in quanto questo processore non integra nativamente un modem 5G.

Proprio come accaduto con l’855, per aggiungere il 5G a questo processore i produttori dovranno abbinare un modem aggiuntivo come Snapdragon X50 o X55. Sono già iniziate le scommesse su quali saranno i primi smartphone a integrare lo Snapdragon 855 Plus: tra i prescelti potrebbe esserci la serie Pixel 4 insieme ad OnePlus 7T e Xiaomi Mi Mix 4, ma anche la versione americana di Galaxy Note 10 (quella europea avrà come di consuetudine un processore Exynos).

via: Engadget

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti