Home » Smartphone » OnePlus 7T e 7T Pro hanno ben pochi segreti: emersi render e specifiche
oneplus 7t pro

OnePlus 7T e 7T Pro hanno ben pochi segreti: emersi render e specifiche

di Michele Ingelido

Numerosi render e le specifiche tecniche che hanno appena fatto capolino dal web provenienti da fonti affidabili lasciano ben pochi dubbi a proposito della conformazione di OnePlus 7T e 7T Pro, gli imminenti top di gamma che verranno lanciati in data 26 Settembre. Dalle immagini appena pubblicate da noti leakster possiamo notare che OnePlus 7T e 7T Pro sono parecchio diversi tra loro e che esiste anche una McLaren Edition del 7T Pro. Ma partendo dal 7T standard, a quanto pare avrà un notch a goccia proprio come il 7, ma  più piccolo.

Il dispositivo vanterà inoltre un modulo fotocamera circolare sul retro che includerà 3 obiettivi e un flash LED, nonchè un lettore di impronte digitali in-display.  OnePlus 7T Pro e 7T Pro McLaren Edition avranno invece un design notch-less con fotocamera pop-up ed un modulo fotocamera con 3 sensori disposti in verticale e con sotto un flash LED. I due differiscono per la colorazione e la texture sulla scocca, con la McLaren Edition che vanta un contorno arancione in pieno stile McLaren.

Passando alle specifiche, OnePlus 7T avrebbe un display AMOLED flat da 6,55 pollici con frequenza di aggiornamento a 90 Hz e risoluzione 2K, nonchè un formato 20:9. Sarebbe alimentato da un processore Snapdragon 855+ ed avrebbe una configurazione di memoria 8/128 GB.

Il comparto fotografico includerà un sensore principale da 48 MP, uno secondario grandangolare da 16 MP e un teleobiettivo da 12 MP, con supporto ai video a 960 fps. Avrà già a bordo Android 10 ed una batteria da 3800 mAh con Warp Charge 30T. OnePlus 7T Pro e la sua edizione McLaren avranno un display 2K a 90 Hz da 6,67 pollici, un processore Snapdragon 855+ e una configurazione di memoria che prevederà 8 o 12 GB di RAM e una memoria a partire da 256 GB.

A bordo ci sarà una tripla fotocamera da 48, 16 e 8 MP con grandangolo e zoom ottico 3x. Non mancherà ovviamente nemmeno qui Android 10, mentre la batteria conterà 4085 mAh, sempre con Warp Charge 30T per una ricarica completa in soli 65 minuti e al 50% in 20 minuti. Il lato fotografico sarebbe migliorato anche a livello software con una nuova modalità macro, HEVC e stabilizzazione ibrida.

MSpy

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti