Home » Smartphone » Che crescita per Realme: settima al mondo per smartphone spediti
oppo realme xt

Che crescita per Realme: settima al mondo per smartphone spediti

di Roberto Naccarella

La crescita di Realme in questo ultimo anno è sotto gli occhi di tutti. Dodici mesi fa la notorietà del marchio era confinata in patria, con Realme che si strutturava come sub-brand di Oppo. Ora, dopo un anno di lavoro duro, ecco che i dati mostrano come i prodotti realizzati dall’azienda abbiano largamente convinto gli utenti di tutto il mondo: il marchio, infatti, è il settimo per numero di spedizioni a livello globale. Un risultato a dir poco inimmaginabile alla fine del 2018.

La crescita di Realme appare infatti evidente a partire dal primo trimestre di quest’anno. Nel Q1 del 2019, infatti, l’azienda ha totalizzato dieci milioni di smartphone venduti, stando ai dati forniti da Counterpoint: se pensiamo che nel Q3 del 2018 il brand si posizionava al 47° posto nella classifica relativa alle spedizioni e che la crescita su base annua è stata dell’808%, arriviamo a comprendere quanto l’impegno di Realme sia stato davvero straordinario.

crescita realme counterpoint

Proprio in base a questi eccellenti risultati, qualcuno ha già pronosticato per Realme un percorso molto simile a quello fatto da Xiaomi, che ad oggi può essere considerata una delle aziende di smartphone più importanti al mondo. Inoltre, le caratteristiche di Realme riprendono un po’ i “concetti” del colosso di Pechino, ovvero il puntare su telefoni dall’ottimo hardware con prezzi alla portata. Sarà davvero così?

Fino ad ora il sub-brand di Oppo è arrivato in Italia con tre smartphone: Realme 3 Pro, 5 Pro e X2, tutti di fascia media e dai prezzi estremamente convenienti. A Novembre arriverà con il suo primo top di gamma: X2 Pro, che offrirà il processore Snapdragon 855+, una quadrupla fotocamera da 64 Megapixel e un display AMOLED con frequenza di aggiornamento a 90 Hz e tecnologia HDR10+ a soli 399€.

Fonte: Android Police

MSpy

Oggi è Prime Day! Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti