Home » Smartphone » Realme 6 e 6 Pro ufficiali: display a 90 Hz e processori ad alte prestazioni
realme 6

Realme 6 e 6 Pro ufficiali: display a 90 Hz e processori ad alte prestazioni

di Michele Ingelido

Realme 6 e 6 Pro sono ufficiali: i nuovi smartphone economici del brand lanciato da Oppo presentano migliorie di grande spessore ed un gran rapporto qualità prezzo, almeno per quanto ci riguarda. Rappresenteranno due delle migliori alternative per chi ha un budget limitato ma desidera comunque un dispositivo dalle alte prestazioni e con una scheda tecnica bilanciata. Per ora hanno debuttato sul mercato indiano e in attesa di un annuncio anche per quello europeo andiamo a scoprire insieme le loro caratteristiche tecniche.

Realme 6: specifiche e prezzi

Il display e il processore sono le specifiche indubbiamente più interessanti di Realme 6. Il dispositivo si presenta con un pannello da 6,5 pollici che non solo ha una risoluzione Full HD+, ma anche una frequenza di aggiornamento a 90 Hz. Come processore troviamo invece un MediaTek Helio G90T, per intenderci lo stesso presente a bordo di Redmi Note 8 Pro.

La memoria RAM è a scelta fra 4, 6 o 8 GB, mentre quella integrata ammonta a 64 GB di tipo UFS 2.1. Sul retro ci sono quattro fotocamere di cui un sensore principale da 64 Megapixel Samsung ISOCELL Bright GW1, uno grandangolare da 8 MP, uno per le macro da 2 MP e uno monocromatico da 2 MP, mentre sulla parte frontale c’è un sensore da 16 MP in un foro nel display.

Android 10 è naturalmente preinstallato con la Realme UI a personalizzarlo, mentre la batteria ha una capacità di 4300 mAh e supporta la ricarica rapida a 30W. I prezzi per l’India ammontano a circa 158, 183 e 195 euro rispettivamente per le configurazioni da 4/64, 6/128 e 8/128 GB, con vendite a partire dall’11 Marzo su Flipkart e sito ufficiale.

Realme 6 Pro: caratteristiche e prezzi

realme 6 pro

Realme 6 Pro ha uno schermo leggermente più grande, con una diagonale di 6,6 pollici, una risoluzione sempre Full HD+ e una frequenza di aggiornamento a 90 Hz. Sullo schermo però non abbiamo più una singola fotocamera punch-hole, ma una doppia fotocamera frontale da 16 e 8 MP con obiettivo principale Sony IMX471 e sensore grandangolare con campo visivo fino a 105 gradi. Il processore a bordo è il nuovo Snapdragon 720G, anch’esso come Helio G90T ottimizzato per il gaming.

Il chipset di Qualcomm è però costruito a 8 nm invece che a 12. La RAM ammonta a 6 o 8 GB, mentre la memoria è di 64 o 128 GB a seconda della configurazione. Il retro ospita una quadrupla fotocamera da 64, 12, 8 e 2 Megapixel con teleobiettivo e stabilizzazione video UIS e UIS Max. La batteria resta la stessa del fratello minore: 4300 mAh con ricarica rapida a 40W. I prezzi per l’India sono di 208, 219 e 232 euro per le versioni da 6/64, 6/128 e 8/128 GB, con vendite a partire dal 13 Marzo.

fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti