Home » App & Gaming » Google Camera Go porterà la fotografia HDR sugli smartphone entry-level
google camera go HDR

Google Camera Go porterà la fotografia HDR sugli smartphone entry-level

di Roberto Naccarella

Una delle novità più interessanti promosse da Google negli ultimi tempi è certamente Camera Go, che riprende un po’ quanto già fatto dal gigante di Mountain View con Android Go. Per farla breve, il progetto Camera Go consente di portare un’ottima esperienza fotografica anche sugli smartphone che non hanno specifiche da top di gamma e fanno parte della fascia più economica. L’applicazione funziona proprio con gli smartphone su cui è presente Android Go: è stata lanciata sul Nokia 1.3, ma presto dovrebbe arrivare su tanti dispositivi.

Gli sviluppatori del celebre forum XDA hanno voluto indagare meglio su Camera Go, andando a spulciare all’interno del file APK nella speranza di trovare qualche dettaglio sui prossimi piani di Google. Effettivamente qualcosa di molto interessante è saltato fuori, a cominciare dal tasto nascosto “Detail Enhance” che servirebbe ad attivare l’elaborazione avanzata dell’immagine, nota come HDR. Il funzionamento di questo strumento è ormai noto: combinando più immagini scattate nello stesso momento si va a formare un’immagine finale più luminosa e ricca di dettagli.

Va da sè che l’HDR non può essere garantito su smartphone di fascia bassa. Proprio in tal senso Google sta pensando di implementare la funzione in Camera Go, in modo tale da permettere il procedimento anche ai telefoni con limitata potenza di calcolo. E visto che uno dei problemi più importanti dei dispositivi entry-level è proprio la qualità fotografica, ciò potrebbe rivoluzionare il settore.

Fonte: XDA Developers

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti