Home » Smartphone » OnePlus 8 e 8 Pro ufficiali tra display a 120 Hz, SD865 e super fotocamere
oneplus 8 e 8 pro

OnePlus 8 e 8 Pro ufficiali tra display a 120 Hz, SD865 e super fotocamere

di Michele Ingelido

Anche se ha continuamente alzato l’asticella negli ultimi anni, con i suoi nuovi top di gamma OnePlus ha deciso di mantenere la promessa di tenere i prezzi sotto i 1000€, almeno escludendo la configurazione più avanzata in assoluto. OnePlus 8 e 8 Pro sono ufficiali: il primo uno smartphone top di gamma con alcuni compromessi per chi vuole risparmiare un minimo, il secondo invece la nave ammiraglia per eccellenza.

OnePlus 8 Pro: caratteristiche e prezzo

Partendo dalle caratteristiche di OnePlus 8 Pro, a stupire c’è innanzitutto uno strabiliante display Fluid AMOLED da 6,78 pollici. Lo schermo presenta una risoluzione Quad HD+ di 1440 x 3168 pixel e una frequenza di aggiornamento a 120 Hz, nonchè un touch-sampling rate a 240 Hz. Il pannello a 10 bit supporta la tecnologia HDR10+, l’HDR Boost per migliorare la qualità dei contenuti a 8 bit e la tecnologia MEMC per interpolare i video a 24 fps portandoli a 120 fps.

Come volevasi dimostrare il processore è Qualcomm Snapdragon 865, abbinato a una RAM LPPDR5 e una memoria interna UFS 3.0 con configurazioni da 8/128 GB e 12/256 GB. OnePlus 8 Pro ha ha una quadrupla fotocamera con due sensori 48 MP di cui un Sony IMX689 che supporta lo zoom ottico, la messa a fuoco omnidirezionale, l’OIS, la registrazione video in 4K a 60 fps e il Single Shot 3-HDR (per catturare 3 esposizioni in una volta e migliorare il range dinamico).

Il secondo sensore da 48 MP è grandangolare, il teleobiettivo è da 8 MP e il quarto sensore è una fotocamera per il filtro dei colori che aiuta nel rendering di vari effetti. Niente più fotocamera pop-up, rimpiazzata da un sensore frontale punch-hole da 16 MP. C’è il 5G e c’è anche il WiFi 6 fino a 9,6 Gbps. La batteria è da 4510 mAh e supporta la ricarica Warp Charge 30 Wireless con potenza di 30W. OnePlus 8 Pro è il primo smartphone impermeabile dell’azienda, con certificazione IP68.

La commercializzazione è avvenuta a prezzi di 919€ e 1019€ rispettivamente per le versioni da 8/128 GB (nella colorazione Onyx Black) e 12/256 GB (nelle colorazioni Glacial Green e Ultramarine Blue). Sarà disponibile sullo store ufficiale online e su Amazon dal 21 Aprile, con variante di colore Interstellar Glow in arrivo il 4 Maggio.

Specifiche e prezzo della variante standard

OnePlus 8 presenta diverse differenze di spessore rispetto alla versione Pro che giustificano il prezzo più alto d quest’ultima. La prima è il display, che scende a una risoluzione Full HD+ con un refresh rate a 90 Hz. Cambia anche il comparto fotografico, con un sensore principale IMX586 da 48 MP sprovvisto di autofocus omnidirezionale. Per fortuna resta l’OIS, ma va via il teleobiettivo, in favore di una fotocamera macro da 2 MP.

C’è anche un sensore grandangolare, ma da soli 16 MP. Cala anche la capacità della batteria, con 4300 mAh, e perde la ricarica wireless, sostituita da Warp Charge 30T cablata a 30W. Le restanti specifiche, ad eccezione dell’impermeabilità, sono pressapoco le stesse, incluso lo Snapdragon 865 con 5G e WiFi 6. Il prezzo della versione 8/128 GB ammonta a 719€ nelle colorazioni Onyx Black e Glacier Green, mentre la versione 12/256 GB costa 819€ nelle colorazioni Glacial Green e Interstellar Glow, con disponibilità dal 21 Aprile su store ufficiale e Amazon.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti