Home » Gadget » Xiaomi MIJIA Tablet: arriva la tavoletta economica che pensiona i post-it
xiaomi mijia tablet

Xiaomi MIJIA Tablet: arriva la tavoletta economica che pensiona i post-it

di Roberto Naccarella

Il settore dei tablet Android, come noto, vive una “flessione” ormai da diverso tempo. Nulla sembra riuscire a destare nuovo interesse per questi prodotti, nonostante alcuni colossi ce la mettano tutta per realizzare tablet dalle ottime specifiche (pensiamo soprattutto a Samsung e Huawei, ndr). Dopo il Mi Pad 4, Xiaomi sembra aver messo un attimo da parte questo settore. E guai a confondere il suo ultimo prodotto con un dispositivo di questo genere.

Stiamo parlando di Xiaomi MIJIA Tablet, che ha come caratteristica principale quello di apparire come… una lavagnetta per i promemoria. Disponibile in due versioni differenti, una da 10 e l’altra da 13,5 pollici, il nuovo dispositivo conomico del gigante di Pechino sembra perfetto per annotare tutto ciò che c’è da fare durante la giornata. Lo schermo è monocromatico – sia in nero che in verde – e non affatica in alcun modo la vista. Anche il consumo è davvero molto basso: una singola batteria CR2025 può alimentare il tablet per moltissimo tempo.

Si può arrivare anche ad un anno intero, se si è in grado di cancellare continuamente il contenuto dello schermo (100 volte al giorno). Xiaomi MIJIA Tablet, che è un prodotto estremamente sottile (7,7 mm), viene venduto anche con una penna magnetica che consente di scrivere sulla tavoletta e perchè no, anche disegnare. E basta un impulso dato da un tasto (unica componente che consuma energia) per cancellare tutto ciò che è stato scritto o disegnato. Il prezzo è straordinario: per il modello da 10 pollici bastano 18,73 euro, mentre per la versione da 13,5” il costo è 29,06 euro. La trovate su eBay.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti