Home » Smartphone » ARM presenta Cortex-A78, Mali-G78 e Ethos-N78 per i processori 2021
arm processori

ARM presenta Cortex-A78, Mali-G78 e Ethos-N78 per i processori 2021

di Roberto Naccarella

Gli smartphone Android che verranno lanciati il prossimo anno saranno alimentati con dei processori ancora più potenti, che potranno quindi garantire a questi prodotti il raggiungimento di strepitosi livelli prestazionali. Tutto merito dell’impegno di ARM, l’azienda che si occupa della realizzazione dei design dei migliori chip che vanno ad equipaggiare i dispositivi delle aziende più importanti del settore.

Proprio in questi giorni ARM ha presentato i nuovi processori per il 2021. Si tratta della CPU Cortex-A78, della GPU Mali-G78 e della NPU Ethos-N78, con la prima soluzione che andrà ad alimentare gli smartphone top di gamma del 2021. La CPU Cortex-A78, a detta di ARM, rappresenta “la CPU più efficiente realizzata finora per dispositivi mobili”. Sempre secondo l’azienda, con questa CPU il consumo energetico non subisce alcuna variazione ma le performance aumentano del 20% rispetto al predecessore Cortex-A77.

La CPU Cortex-A78 è quindi la migliore soluzione possibile per garantire una struttura adeguata ai telefoni con connettività 5G, dato che la rete di ultima generazione comporta inevitabilmente un maggiore consumo energetico. Per quanto riguarda invece gli altri due processori, la GPU Mali-G78 e la NPU Ethos-N78, è previsto anche in questo caso un aumento considerevole delle prestazioni, che ARM stima intorno al 25% rispetto ai modelli attuali. Chiaramente bisogna attendere ancora un po’ prima di vedere questi nuovi processori su qualche smartphone.

Fonte: The Verge

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti