Home » Software » OPPO sviluppa le versioni di ColorOS in 4-6 mesi (e ascolta i feedback)
oppo coloros 7

OPPO sviluppa le versioni di ColorOS in 4-6 mesi (e ascolta i feedback)

di Michele Ingelido

In occasione del lancio di Find X2 in India, Manoj Kumar, a capo del team ColorOS, ha rilasciato un’intervista al The Indian Express in cui ha svelato alcune informazioni riguardanti lo sviluppo dell’interfaccia utente di casa OPPO. Le dichiarazioni riguardano la versione internazionale della personalizzazione di Android, per cui quella che arriva sugli smartphone al di fuori della Cina. Ricordiamo che l’UI è arrivata alla versione 7.2, che per ora è esclusiva della serie Reno4.

Kumar ha rivelato che il team di sviluppo è sempre molto attento ai feedback della community di utenti che acquistano gli smartphone e a quelli provenienti dai centri di assistenza clienti. E in base a questi feedback OPPO decide di creare nuove funzioni per la sua ColorOS, sempre analizzando attentamente i trend e le idee proposte. Il solo centro di ricerca e sviluppo di OPPO in India conta 300 impiegati di cui 30 si occupano della parte software. Lo sviluppo di una nuova versione major della ColorOS impiega da 4 a 6 mesi, con più team che si occupano di tale sviluppo invece di uno solo.

L’interfaccia utente di OPPO supporta la presenza di pubblicità attraverso la piattaforma di advertising di Android e Google, ma non la incoraggia e offre l’opzione di disabilitare gli annunci pubblicitari sul telefono. Alla domanda riguardante le similitudini con iOS, la risposta è stata che l’azienda personalizza sempre più la sua interfaccia e in futuro ci saranno molte più personalizzazioni. Kumar ha infine dichiarato che Find X2 sarà uno dei primi smartphone a ricevere l’aggiornamento ad Android 11 quest’anno e che OPPO ha sempre a cuore la privacy degli utenti. Trovate l’intervista originale al collegamento qui sotto.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti