Home » Smartphone » Reti mobili in Italia, in quali città sono più veloci? L’ultimo report AGCOM
windtre 5g

Reti mobili in Italia, in quali città sono più veloci? L’ultimo report AGCOM

di Patrizia Maimone

AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) ha da poco pubblicato i risultati di uno studio relativo alla velocità delle reti mobili in Italia. I dati si riferiscono ai tre principali operatori italiani, WindTre, Tim e Vodafone e si sono svolte in 45 città, in diverse Regioni e tra le più grandi. Il periodo di riferimento è quello compreso tra luglio e ottobre 2020. Vediamo quali sono i risultati.

Tim, Vodafone e WindTre, quanto sono veloci le reti mobili

Tim, WindTre e Vodafone sono i tre operatori telefonici che sono entrati a far parte dell’ultimo report dell’AGCOM sulla velocità delle reti mobili in Italia. I valori riscontrati mostrano, nella media, risultati soddisfacenti che vedono una velocità media, in download, pari a 68 Mbps ed una media, in upload, di 28 Mbps. Questi sono i valori delle misurazioni statiche che vedono, però, una piccola diminuzione nelle misurazioni dinamiche. In questo caso si ha un valore di 60 Mbps in download e di 26 Mbps in upload.

Se questi sono i risultati raggiunti durante il periodo compreso tra luglio e ottobre dello scorso anno, per il prossimo febbraio è già previsto l’arrivo di un nuovo report che potrebbe fotografare una situazione ancora migliore rispetto a questa. Gli operatori considerati, come anticipato, sono i principali operanti in Italia. Tra tutti, grande assente sembra essere Iliad che non è stata testata in quanto non ha ancora raggiunto il 50% della copertura nazionale.

I risultati in alcune città italiane

Sono 45, in tutto, le città in cui le reti mobili di Tim, Wind e Vodafone sono state testate. Tra queste numerosi capoluoghi e diverse tra le realtà più grandi del nostro Paese. Per quanto riguarda i risultati raggiunti, la velocità in download appare più elevata a Bologna, con 105 Mbps, seguita a ruota da Bari (89 Mbps), Firenze (83 Mbps) e Verona (74 Mbps).

Per quanto concerne, invece, le velocità delle reti mobili in fase di upload, il risultato migliore si è raggiunto a Bari con 32 Mbps, seguita da Verona e Firenze (entrambe con 31 Mbps) e Bologna con 30 Mbps. I test si sono svolti prevalentemente su reti 4G e 4.5G. Solo una piccolissima parte (tra il 5 e il 9%) ha, invece, riguardato le reti 2G e 3G.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti