Home » App & Gaming » Google Stadia mette il turbo: oltre 100 giochi in arrivo nel 2021, tra cui FIFA
google stadia

Google Stadia mette il turbo: oltre 100 giochi in arrivo nel 2021, tra cui FIFA

di Patrizia Maimone

Google Stadia è una realtà consolidata nel settore del gaming in streaming ormai da diverso tempo! Se agli inizi, a fine 2019, avevano un po’ deluso le aspettative per un catalogo giochi un po’ scarno, oggi le cose sono cambiate. Google, infatti, ha dimostrato di credere tantissimo in questo progetto portando oltre 100 nuovi titoli nel 2020 ed annunciando lo stesso ambizioso progetto per il 2021. Più di 100 giochi, infatti, arriveranno nel corso dell’anno in corso. Per alcuni, poi, conosciamo anche le date di lancio. Andiamole a vedere insieme!

Google Stadia e le grandi novità per il 2021

Dopo un 2020 molto interessante contraddistinto da diverse novità per gli appassionati di gaming, Google Stadia non intende deludere nel 2021. Montain View, difatti, continua a scommettere su questa sua “creatura” affidandole, per l’anno in corso, un programma molto ambizioso fatto di moltissime new entry. Si parla, infatti, di un gran numero di titoli che andranno ad arricchire il catalogo dei giochi disponibili da qui alla fine dell’anno. E ad annunciarlo è proprio il colosso della Silicon Valley, quindi si tratta di una notizia ufficiale.

Parlando di Google Stadia, Big G si è anche sbilanciato svelando le date di lancio dei giochi ormai davvero più imminenti. I primi, addirittura, arriveranno tra circa una settimana con date che, man mano, arriveranno fino a dicembre. Previsti per il 23 febbraio, infatti, sono Shantea: Half-Genie Hero Ultimate Edition e Shantae: Risky’s Revenge – Director’s Cut.

Martedì 2 marzo 2021 sarà la volta di It came from space and ate our brains mentre per il 17 marzo è fissato il debutto su Google Stadia di FIFA 21. Proprio quest’ultimo risulta essere uno dei titoli più attesi dell’anno per gli appassionati. Tra il 23 e il 26 marzo arriveranno altri due titoli ovvero, rispettivamente, Judgment e Kaze and the wild masks. Big G ha anche svelato i titoli di altri tre giochi di prossima uscita. Si tratta di Killer Queen Black, Street Power Football e Hellpoint. Per questi, però, non è stata ancora comunicata la data ufficiale di lancio.

Google: nessun ridimensionamento

Negli ultimi giorni, da più parti, si sono sollevati dubbi e perplessità sulle intenzioni di Big G in merito proprio alla piattaforma. Tutto era partito con la decisione di dare uno stop definitivo al team interno che si occupava dello sviluppo dei giochi. Mountain View, però, ha spiegato che una simile scelta è stata dettata esclusivamente da una revisione dei costi, dal potenziamento delle infrastrutture e dalla voglia di concentrarsi sul lavoro con sviluppatori esterni alla piattaforma.

Nessun ridimensionamento, quindi, per Google Stadia, almeno per ora. Anzi! Le ambizioni di Big G sembrano dimostrare tutto il contrario e rimandare, molto più in là o a mai più, la data in cui la piattaforma di cloud gaming non godrà più delle dovute attenzioni. Curiosi di conoscere il nome degli altri giochi in arrivo? Non perdete i prossimi aggiornamenti che non tarderemo a fornirvi.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti