Home » App & Gaming » Nintendo Switch Pro? Mettetevi comodi perchè non arriverà a breve
nintendo switch monster hunter rise

Nintendo Switch Pro? Mettetevi comodi perchè non arriverà a breve

di Patrizia Maimone

Svelata per la prima volta nell’autunno del 2016, Nintendo Switch è diventata ufficiale nel mondo a partire da marzo 2017. E da allora, questa console ibrida ha fatto tantissima strada divenendo uno dei dispositivi di punta dell’azienda giapponese. Da diverso tempo, poi, si parla di un probabile Nintendo Switch Pro in arrivo. Ma cosa si sa al momento? Vediamolo.

Storia di una console da record

I numeri che Nintendo Switch ha fatto registrare fino a questo momento sono davvero molto incoraggianti. Sinonimo di un’azienda in piena forma e proiettata al meglio verso il futuro, sono le 76 milioni di unità vendute fino al 9 gennaio 2021 a dare forza ai progetti dei giapponesi. Il 2020 è stato un anno importante dove si sono registrati record di vendite non solo per la console ma anche per alcuni dei giochi ad essa dedicati. Parliamo, principalmente, di Animal Crossing: New Horizon, gioco di cui si sono vendute 30 milioni di copie.

I risultati “numerici”, però, non sono stati il solo argomento della presentazione dei traguardi finanziari di Nintendo. Moltissimi, difatti, sono gli investitori che hanno concentrato la loro attenzione verso un’ipotetica nuova console, la Nintendo Switch Pro. Proprio in merito a questa sono state fatte diverse domande ai dirigenti dell’azienda.

Nintendo Switch Pro, il mondo attende

Nintendo Switch Pro diventa, quindi, protagonista quasi indiscussa dell’appuntamento di Kyoto. A coloro che chiedevano se, a conferma dei rumors sempre più insistenti, la versione avanzata e migliorata della Switch potesse essere dietro l’angolo, l’azienda ha risposto in maniera abbastanza evasiva. Nessuna conferma è stata data dalla dirigenza che ha affermato, invece, di essere attualmente impegnata sulle prossime uscite di Mario e Monster Hunter rispettivamente questo mese ed il prossimo.

Non è chiaro, quindi, se Nintendo Switch Pro sia davvero vicina o meno. Anche perché, vale la pena sottolinearlo, chi ha risposto alle domande degli investitori ha affermato che l’azienda non prevede la console “a breve”. Ecco perché in molti potrebbero, a questo punto, interpretare questo “a breve” come un segnale che, comunque, il progetto potrebbe essere realizzato presto. Il mondo degli appassionati, dunque, è destinato ad attendere ancora. Continuate a seguirci, vi terremo aggiornati in merito!

Fonte

MSpy

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti