Home » Smartphone » Qualcomm annuncia Snapdragon Sound: il progetto per migliorare l’audio
qualcomm snapdragon sound

Qualcomm annuncia Snapdragon Sound: il progetto per migliorare l’audio

di Roberto Naccarella

Qualcomm è sempre in grado di realizzare processori molto potenti che vanno ad alimentare gli smartphone top di gamma dei principali produttori che operano nel settore. Tuttavia, negli ultimi tempi l’azienda statunitense si sta concentrando anche su altri aspetti di un certo rilievo, come ad esempio il comparto audio, che sta acquisendo un’importanza sempre più elevata nella tecnologia e che migliorerà grazie a una nuova soluzione: Snapdragon Sound.

qualcomm snapdragon sound

Qualcomm sta infatti lavorando a questa soluzione che possiamo definire come un insieme di tecnologie indirizzate non solo agli smartphone ma anche a prodotti come le cuffie true wireless e quelle over-ear. L’obiettivo di Snapdragon Sound dovrebbe essere quello di raddoppiare il flusso dei dati in un sistema che prevede lo smartphone e le cuffie wireless, passando ad esempio dai 48 kHz attuali ai 96 kHz 24-bit durante la riproduzione musicale.

qualcomm snapdragon sound

Inoltre, il sistema su cui sta lavorando Qualcomm dovrebbe anche contribuire a ridurre la latenza della sincronizzazione audio e video anche durante le sessioni di gaming più intense. Il chipmaker americano si è posto anche l’obiettivo di migliorare la qualità in chiamata passando da 16 a 32 kHz. Infine, con il nuovo insieme di tecnologie si punta ad avere un segnale molto più stabile e anche a diminuire considerevolmente il consumo energetico, senza che ciò comporti in alcun modo un calo delle prestazioni.

La nuova tecnologia audio richiederà un processore Snapdragon della serie 8, un reparto connettività con modulo FastConnect 6900 e anche la tecnologia Qualcomm Active Noise Cancelling. Ci saranno inoltre la tecnologia aptX Adaptive, il codec proprietario Aqstic e l’amplificatore smart speaker WCD938x e WSA883x. I dispositivi dotati del nuovo insieme tecnologie verranno certificati e la presenza verrà indicata con un’etichetta apposita. Sarà quindi molto più semplice riconoscere i migliori smartphone per qualità audio.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti