Home » App & Gaming » WhatsApp introduce nuovi sticker per sensibilizzare al vaccino anti-Covid
stickers whatsapp

WhatsApp introduce nuovi sticker per sensibilizzare al vaccino anti-Covid

di Patrizia Maimone

WhatsApp è tra le applicazioni di messaggistica più utilizzate in tutto il mondo. Gli stickers e le emoticons (in genere) sono molto utilizzati per chi usa l’app quotidianamente al fine di comunicare le proprie emozioni. Nelle ultime ore è trapelata una novità interessante. Sono in arrivo, sia per i clienti iOS che Android, dei nuovi stickers che mirano a sensibilizzare tutti alla vaccinazione contro la pandemia da Covid-19.

WhatsApp e i nuovi stickers pro vaccini anti-Covid

I vaccini, ormai lo sappiamo bene, sono la nostra unica arma nella lotta contro la pandemia da Covid-19 che, da oltre un anno, sta mettendo in ginocchio il mondo intero. Mentre la campagna vaccinale è già partita e sono diversi milioni gli italiani che hanno già ricevuto una o due dosi, anche WhatsApp decide di sensibilizzare i suoi utenti alla vaccinazione. E come farlo se non con degli stickers che identifichino chiaramente l’obiettivo ed omaggino, per certi versi, medici ed infermieri da sempre in prima linea in questa battaglia?

sticker whatsapp vaccino anti-covid

Ecco il motivo per cui, a stretto contatto con l’OMS, WhatsApp ha deciso di svuluppare nuovi stickers contenuti nel pacchetto denominato “Vaccines for All”. Le nuove “immagini” saranno disponibili a breve sia sui dispositivi iOS che su quelli Android. Il comunicato è ufficiale ed è stato distribuito, via web, da Menlo Park. Non è chiaro quanto tempo passerà per questo aggiornamento ma dovrebbe ormai mancare davvero molto poco!

I precedenti

Non è la prima volta che WhatsApp si mostra vicina a tutte le problematiche che ci riguardano da vicino. Proprio nel corso dell’ultimo anno, con l’avvento della pandemia, gli sforzi si sono moltiplicati portando a diversi aggiornamenti e all’introduzione di diversi nuovi stickers. Vale la pena ricordare, ad esempio, quelli lanciati in pieno lockdown nella primavera 2020.

In quell’occasione, WhatsApp aveva portato sui display dei propri utenti diversi stickers che ricordavano l’importanza di rispettare le regole imposte (prime tra tutte distanziamento sociale ed il rimanere in casa). Un’idea certamente dall’alto valore sociale dato che in un momento come questo, dove tutti sono stanchi per un anno intero di pandemia e restrizioni, non dobbiamo mollare la presa dato che si inizia davvero a vedere la luce in fondo al tunnel.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti