Home » Smartphone » Xiaomi avvia l’aggiornamento a MIUI 12.5: si parte da Mi 11 e 10 Ultra
miui 12.5 xiaomi

Xiaomi avvia l’aggiornamento a MIUI 12.5: si parte da Mi 11 e 10 Ultra

di Carlo Desi

Già da diversi mesi abbiamo imparato a conoscere la nuova MIUI 12.5, annunciata da Xiaomi alla fine del 2020. Era quello il momento d’oro in cui l’azienda svelava al mondo uno dei suoi dispositivi di punta, lo Xiaomi Mi 11. E proprio a proposito di MIUI, proprio nelle ultime ore sono trapelate novità interessanti circa il debutto della distribuzione della versione 12.5 su alcuni smartphone Xiaomi che stanno iniziando a ricevere l’importante (e tanto atteso) aggiornamento.

C’è da dire che attualmente tutto questo si sta svolgendo a migliaia di chilometri da noi. La distribuzione, infatti, è iniziata esclusivamente in patria, ovvero in Cina. Il resto del mondo dovrà attendere!

I primi Xiaomi a ricevere l’aggiornamento a MIUI 12.5

Se l’attenzione di tutti gli appassionati del marchio Xiaomi è puntata sull’annuncio del super performante Xiaomi Mi 11 Ultra, vi sono diverse novità che meritano il massimo dell’attenzione. Non possiamo prescindere, infatti, dal fatto che l’azienda abbia iniziato, in queste ore, a distribuire la stable beta della MIUI 12.5. Attualmente i dispositivi interessati sono solamente due.

Il primo, il Mi 10 Ultra, dispositivo dalle caratteristiche molto interessanti, non ha mai varcato i confini internazionali (rimanendo una prerogativa cinese). Il secondo, lo Xiaomi Mi 11, è invece un dispositivo distribuito anche globalmente (e che in Europa, in Italia in primis, ha anche molto successo).

Distribuzione globale entro giugno

Non è chiaro, almeno per adesso, quali saranno i prossimi smartphone che riceveranno la MIUI 12.5. Ci aspettiamo, comunque, che l’elenco cresca a breve e siamo certi di potervi aggiornare in merito quanto prima! Vale la pena ricordare come la nuova personalizzazione di Android 11 prevede un’interfaccia ben rinnovata e, cosa ritenuta molto importante, diversi aggiornamenti sulla protezione della privacy.

La distribuzione globale dell’aggiornamento potrebbe arrivare entro giugno 2021 anche se, per una conferma ufficiale, è bene attendere comunicati ufficiali da parte di Xiaomi. Rimanete, dunque, connessi per non perdere i prossimi aggiornamenti sulla distribuzione di questo aggiornamento.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti