Home » Software » Google annuncia il Feature Drop di Giugno e novità per Assistant e Nest
google pixel 4

Google annuncia il Feature Drop di Giugno e novità per Assistant e Nest

di Roberto Naccarella

Novità importanti per i possessori dei Google Pixel, che possono ora contare sull’aggiornamento Feature Drop che introduce una serie di aspetti molto interessanti. In più, Google ha anche rilasciato le patch di sicurezza Android che fanno riferimento al mese di giugno 2021. Ma cominciamo proprio dal Feature Drop, cercando di capire nel dettaglio quali sono le innovazioni implementate dal gigante di Mountain View.

La più interessante è senza dubbio la possibilità di creare un time-lapse del cielo stellato utilizzando la fotocamera del proprio Pixel (dal modello 4 in poi). Ma va menzionata anche la nuova cartella protetta di Foto, già annunciata in occasione del Google I/O 2021, che consente di salvare foto e video su Locked Folder a cui si può accedere tramite un passcode oppure con il riconoscimento biometrico.

Altri aspetti di rilievo sono la segnalazione di incidenti stradali, i nuovi sfondi che celebrano gli eventi pride e la possibilità di rispondere alle chiamate sfruttando Google Assistant. Infine, BigG ha ulteriormente migliorato l’intelligenza di Gboard, consentendo agli utenti di fare copia e incolla di numeri di telefono e URL direttamente dagli appunti. Come accennato, è in arrivo anche l’aggiornamento con le patch di sicurezza di giugno, che va a risolvere anche alcune problematiche che riguardavano la ricarica, le foto e i video.

Oltre al grande aggiornamento per i Pixel, Google ha annunciato anche importanti novità per Nest, Chromecast e Assistant. Big G ha portato Sling TV sul suo ultimo Chromecast e ha introdotto la possibilità di personalizzare gli eventi nel feed dell’app Home. E’ arrivata la modalità ospite di Assistant in italiano e anche Stadia sull’ultimo Chromecast, oltre alla possibilità di prenotare un tavolo al ristorante con gli smart display Nest.

Nell’app Google, infine arriveranno presto le frasi veloci per interagire con i comandi vocali senza dire Hey Google e Suggestion chips: una funzionalità che attiverà delle scorciatoie alle azioni svolte direttamente dalle applicazioni Android all’interno dell’interfaccia utente.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti