Home » Smartphone » Samsung Galaxy Z Fold3 e Z Flip3: tutte le specifiche a giorni dall’uscita
samsung galaxy z flip 3 e z fold 3

Samsung Galaxy Z Fold3 e Z Flip3: tutte le specifiche a giorni dall’uscita

di Roberto Naccarella

Mancano ormai solo pochi giorni, per la precisione 4, all’evento Unpacked di Samsung, in programma mercoledì 11 agosto. I protagonisti dell’evento saranno i due nuovi smartphone pieghevoli dell’azienda sudcoreana, Galaxy Z Fold 3 e Z Flip 3, che ora vengono svelati per intero dal sito WinFuture. Le rispettive schede tecniche non presentano particolari sorprese, dato che le specifiche dei due foldable erano già ampiamente emerse in queste ultime settimane.

Per quanto riguarda il Galaxy Z Fold 3, abbiamo un display principale AMOLED da 7,6 pollici con refresh rate a 120 Hz, mentre il display secondario è un AMOLED da 6,2 pollici con frequenza di aggiornamento a 120 Hz. Il processore che alimenta questo pieghevole è un Qualcomm Snapdragon 888, abbinato a 12 GB di RAM e 256/512 GB di storage.

Sul retro troviamo tre fotocamere, con un sensore principale grandangolare da 12 MP con stabilizzazione ottica OIS; i sensori secondari sono anch’essi da 12 MP, di cui uno grandangolare e un teleobiettivo. Sul davanti, invece, il foldable ha una fotocamera nascosta sotto lo schermo da 4 MP e un’altra nel foro del display secondario da 10 MP. La batteria da 4.400 mAh con ricarica wireless e rapida completa il quadro: il telefono verrà lanciato in Europa a 1.899 euro.

Venendo invece al Galaxy Z Flip 3, i display, entrambi AMOLED sono da 6,7″ Full HD+ a 120 Hz (principale) e da 1,9″ (secondario). Il chip è sempre Snapdragon 888, con 8 GB di RAM e 128/256 GB di memoria interna. Doppia fotocamera sul retro da 12 MP inclusiva di OIS e sensore grandangolare, e fotocamera da 10 MP sul davanti. Infine batteria da 4.400 mAh (con ricarica wireless e rapida) e impermeabilità con certificazione IPX8. Il prezzo in Europa sarà di 1.099 euro.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti