Home » Software » Google annuncia Pixel Pass: l’abbonamento tutto in uno per i Pixel 6
google pixel pass

Google annuncia Pixel Pass: l’abbonamento tutto in uno per i Pixel 6

di Roberto Naccarella

Qualche giorno fa erano emersi dettagli sul Google Pixel Pass, il nuovo abbonamento mensile di Big G che consente di acquistare i suoi due nuovi smartphone con degli interessanti servizi aggiuntivi in abbinamento. Ieri, a margine dell’evento “Pixel Fall Launch” che ha visto protagonisti Pixel 6 e 6 Pro, la società con sede a Mountain View ha illustrato le caratteristiche del Google Pixel Pass, che viene messo a disposizione solo negli Stati Uniti (almeno per il momento).

Gli utenti statunitensi potranno quindi decidere se spendere 45 dollari al mese e assicurarsi il modello standard, oppure puntare sulla variante “Pro” pagando 55 dollari al mese. In entrambi i casi è possibile godere di una serie di servizi aggiuntivi, come ad esempio YouTube Premium e YouTube Music Premium, che permettono all’utente di godere della massima esperienza senza dover “sopportare” spazi pubblicitari.

Tra gli altri servizi previsti con l’abbonamento mensile Google Pixel Pass troviamo anche Google One, che mette a disposizione 200 GB di spazio di archiviazione in cloud per foto e video a risoluzione massima, oltre ad una serie di sconti per il Play Store. Infine, vanno menzionati anche il Play Pass per un’esperienza in termini di gaming davvero coinvolgente e il Preferred Care, che permette di accedere alla riparazione dello smartphone in caso di danneggiamenti derivati da cadute o urti. I suddetti sono tutti i servizi forniti con l’abbonamento, ma per adesso non sappiamo se arriverà o meno in Italia.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti