Home » Software » Rivoluzione Bitcoin con l’aggiornamento Taproot: il più grande dal 2017
bitcoin

Rivoluzione Bitcoin con l’aggiornamento Taproot: il più grande dal 2017

di Michele Ingelido

Lo attendevano tutti da tempo immemore per capirne di più in merito al futuro della regina delle criptovalute, e adesso è finalmente è arrivato. Ci stiamo riferendo all’aggiornamento Taproot, il più grande mai implementato per Bitcoin dal 2017 ad ora. L’update porta il software alla versione 0.21.1 e introduce tantissime novità per rivoluzionare la criptovaluta.

Grazie alle novità che Taproot apporta con il nuovo aggiornamento Bitcoin diventa essenzialmente più sicura e scalabile, rendendosi così adatta ad una gamma più vasta di impieghi. E’ stata aggiornata la crittografia della firma digitale degli indirizzi che passa da ECDSA alla Firma di Schnoor caratterizzata da una maggiore leggerezza e un livello più alto di privacy. Grazie alla nuova firma ci saranno benefici per le applicazioni che lavorano sul secondo e sul terzo livello di Bitcoin, tra cui il Lightning Network.

Diminuisce la gravosità delle transazioni multi signature sul sistema assieme al loro costo, permettendo a più persone di optare per questa soluzione più sicura e flessibile. Grazie a questa modifica verranno utilizzati maggiormente gli smart contract che trasformeranno Bitcoin in una criptovaluta maggiormente programmabile. I wallet si potranno programmare affinchè siano accessibili in un determinato momento o con chiavi variabili nel tempo.

Adesso la palla passa agli sviluppatori che a partire da ora potranno creare innovazioni e applicazioni che nei prossimi anni amplieranno gli scenari di utilizzo della criptovaluta e di tutta la sua rete.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti