Home » Smartphone » Vivo X70 Pro batte iPhone 13 lato foto su DxOMark, e si parla già di NEX 5
vivo x70 pro global

Vivo X70 Pro batte iPhone 13 lato foto su DxOMark, e si parla già di NEX 5

di Roberto Naccarella

I top di gamma di Vivo stanno ammaliando gli esperti con prestazioni straordinarie sotto tutti gli aspetti. Di recente gli esperti di DxOMark hanno testato la fotocamera di X70 Pro+ inserendolo nella top 10 dei migliori camera phone: adesso è stata la volta di X70 Pro e anch’esso ha ottenuto risultati eccelsi. Con un punteggio complessivo di 131 punti X70 Pro è finito nella top 15, sopra giganti del calibro di iPhone 13 e 13 mini.

DxOMark afferma che la fotocamera brilla in termini di esposizione e livello di dettaglio con poca luce, ha un ampio range dinamico e una grande profondità di campo, oltre a buoni colori e una buona messa a fuoco automatica. Un po’ meno bene il bilanciamento del bianco con poca luce e in contesti con alto contrasto. La fotocamera grandangolare ha mostrato qualche criticità e, sebbene di meno, anche il teleobiettivo. Tutto sommato però resta uno dei migliori smartphone a livello fotografico. Peccato che questo smartphone non sia previsto per l’Europa: avrebbe ottenuto di sicuro un gran successo.

Tra i prodotti che potrebbero irrompere sul mercato nel 2022 potrebbe esserci anche un nuovo smartphone di un’altra serie top di gamma Vivo con caratteristiche davvero sensazionali. In realtà il NEX 5 – questo il nome del dispositivo – doveva arrivare già lo scorso anno, ma Vivo ha dovuto ritardare il lancio: tuttavia sembra che alla fine il telefono arriverà, come confermato da alcuni leaker sulla piattaforma social Weibo.

Ma quali saranno le caratteristiche principali di questo smartphone? Per ora sono emersi solamente rumor, per cui prendete le informazioni che vi riportiamo con le pinze. Prima di tutto il processore Snapdragon 8 Gen 1, l’ultimo capolavoro targato Qualcomm, che garantisce al NEX 5 prestazioni di livello assoluto; in più, la collaborazione già avviata tra Vivo e Zeiss dovrebbe assicurare anche una lente periscopica probabilmente equipaggiata con zoom 5x. Per quanto riguarda la parte frontale, dovremmo ritrovarci con un display da 7 pollici, curvo su ogni lato. Al momento non ci sono dettagli su un’eventuale fotocamera sotto lo schermo: un’ipotesi, ad oggi, piuttosto remota.

Sono poi comparsi altri aspetti del NEX 5, come ad esempio la sua resistenza all’acqua – anche se non è ancora chiara la certificazione – e la batteria con ricarica a 50W, che permetterà agli utenti di ricaricare il prodotto molto velocemente. Dato che l’ultimo NEX di Vivo risale addirittura a marzo 2020 è facile immaginare come le indiscrezioni su questo nuovo smartphone stiano incuriosendo molto i fan del produttore cinese.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti