Home » App & Gaming » WhatsApp introduce il supporto a iOS 15 e l’invio di file fino a 2 GB
trasferire whatsapp

WhatsApp introduce il supporto a iOS 15 e l’invio di file fino a 2 GB

di Roberto Naccarella

WhatsApp cerca di aggiornarsi e migliorarsi di continuo per venire incontro alle esigenze di una platea sempre più ampia. Le ultime novità emerse dalla beta sono molto interessanti, a cominciare da quella relativa a iOS. La piattaforma di messaggistica ha infatti confermato pieno supporto a iOS 15, per la gioia dei possessori di iPhone aggiornati al più recente sistema operativo di Apple.

La beta di WhatsApp in questione, identificata nel numero 22.7.0.76 e destinata a tutti coloro che risultano iscritti al programma beta noto come TestFlight, introduce alcune modifiche all’interfaccia, come ad esempio una barra degli strumenti ancora più scura rispetto a prima e la garanzia di accesso a molti più beta tester alla funzione che permette di mostrare la foto del profilo nelle notifiche. Ma non è tutto, perché tra le novità più interessanti troviamo anche una funzione che consentirebbe di condividere file fino a 2GB sia su Android che su iOS.

Si tratterebbe di un eccellente passo in avanti per WhatsApp, dato che l’attuale limite per un documento da condividere è di 100 MB e per foto e video è ancora più basso (16 MP): tuttavia, per il momento possono godere di questa funzionalità solo gli utenti argentini. La novità, attivata in beta nelle versioni 2.22.8.5, 2.22.8.6 e 2.22.8.7 di Android e 22.7.0.76 di iOS, è infatti distribuita solo nel paese sudamericano, anche se la probabilità di una sua estensione nel resto del mondo è alta.

Fonte

Risparmia sulla tecnologia: scopri le offerte Amazon odierne!


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti